Vacanze alle Bahamas: leggi qua prima di partire

Se stai programmando le tue prossime Vacanze alle Bahamas ecco qualche consiglio e informazioni generali su queste meravigliose isole Caraibiche

Vacanze Bahamas - Nassau
Vacanze Bahamas - Nassau

Se stai programmando le tue prossime vacanze alle Bahamas continua a leggere troverai questa pagina di sicuro utile.

Bahamas è il nome di un arcipelago costituito di circa 700 isole situate nel cuore dei Caraibi, una nazione indipendente dal 1973 che prima era possedimento inglese e che ancora oggi è strettamente legata all’ex impero britannico dalla sua aderenza al Commonwealth.

Le Bahamas o Bahama sono uno stato insulare dell'America centrale
Le Bahamas o Bahama sono uno stato insulare dell’America centrale

Il gruppo di isole fu scoperto da Cristoforo Colombo durante il suo primo viaggio verso le Americhe, e fu proprio su una di queste, battezzata poi San Salvador, che approderà per la prima volta, anche se di recente gli storici stanno rivedendo questa ipotesi, e pensano che in realtà il primo approdo non fosse San Salvador ma un’altra isola dell’arcipelago, Samana Cay.

Meta privilegiata di tutte le crociere che attraversano l’Oceano Atlantico, le Bahamas sono facilmente raggiungibili via aereo, ed i principali aeroporti sull’isola si trovano a Nassau, Freeport e Gran Bahama.

Vacanze alle Bahamas, alcune cose da sapere

Per spostarsi nelle isole sono disponibili sia servizi di aereo privati che i battelli postale che fanno la spola tra un’isola e l’altra via mare: questi ultimi sono in genere ritenuti più affidabili e sono decisamente più economici per chi volesse dedicarsi al “Island Hopping” ovvero un giro tra un isola ed un altra.

Bahamas - Cocoa Cay
Bahamas – Cocoa Cay

Il paesaggio delle Bahamas lascia senza fiato, soprattutto le celebri spiagge, che spesso assumono tinte rosate per il fatto di essersi formate nel corso dei millenni con i depositi di conchiglie frantumate dal tempo.

La natura selvaggia rende poi le Bahamas un paradiso per molte specie animali, non solo le migliaia di pesci che si possono trovare tra le barriere coralline, gli quali, i granchi e le tartarughe, ma anche una grande quantità di uccelli, tra i quali i variopinti pappagalli, e molte specie di fauna terrestre, tra cui rettili ed anfibi.

Le isole storicamente erano abitate da una etnia indigena, i Lacaya, che scomparirà però completamente al contatto con i bianchi dominatori approdati sulle isole.

♥ Leggi anche: Storia delle Bahamas ecco cosa c’è da sapere

In seguito qui sarà il rifugio e la patria di molti schiavi che si insedieranno qui dopo che l’Inghilterra abolirà la schiavitù nel diciottesimo secolo.

La popolazione è molto cordiale ed ospitale, abituata al flusso dei turisti che con il loro afflusso alimentano la principale attività economica del paese.

♥ Leggi anche: Cosa mangiare alle Bahamas di particolare

Quando andare in vacanza alle Bahamas?

Il periodo migliore per delle vacanze alle Bahamas va da metà novembre ad aprile.

Il clima delle Bahamas è umido e tropicale, con una temperatura che non varia granché tra l’estate e l’inverno, con punte massime di 32° d’estate ed i 16° d’inverno.

L’acqua del mare è calda tutto l’anno, con temperature che variano dai 24°C ai 29°C

La stagione delle piogge, ed anche di terribili uragani, è durante il periodo che va da giugno a novembre.

Le isole principali delle Bahamas

Paradise Island - Nassau
Paradise Island – Nassau

Tra le isole principali la più nota e frequentata è New Providence con la vicina Paradise Island, dove si trova la capitale Nassau, centro nevralgico del turismo locale anche per il celebre enorme casinò in perfetto stile Las Vegas che domina sulla città, l’atlantismo Casinò.

♥ Leggi anche: Le 9 Spiagge di Grand Bahama assolutamente da non perdere

E’ anche molto frequentata dai turisti l’altra grande isola di Gran Bahama, che possiede alcune delle più belle spiagge dell’arcipelago ed è fornita di tutti i servizi più moderni per l’accoglienza degli ospiti.

San Salvador

San Salvador
San Salvador

Vi sono poi San Salvador, che si ritiene fosse la prima ad essere scoperta da Colombo.

Abaco

Formata a sua volta da due isole, Great Abaco e Little Abaco, dove si trova un famoso resort privato di proprietà Disney.

Eleuthera

Anch’essa fornitissima in quanto a spiagge spettacolari, ed ideale per sport acquatici di vario genere.

Exuma

Exuma
Exuma

Un distretto che comprende a sua volta più di trecento piccole isole, Long Island, dove si può trovare uno dei più famosi “blue hole” delle Bahamas, una sorta di profondo pozzo sottomarino dal colore intensamente blu, dal quale tra l’altro proviene il nome delle isole dallo spagnolo “baja mar”.

Di Exuma fa anche parte Big Major Cay, caratteristica isola conosciuta anche come Pig Beach.

Mayaguana

La più incontaminata e selvaggia tra le isole del paese caraibico. Leggi qui Mayaguana, le Bahamas più selvagge

Video sulle Bahamas

Prenditi 2 minuti e guarda questo fantastico video in 4k sulle Bahamas, assolutamente da non perdere.