Cosa fare a Londra? 12 cose da provare per una vacanza super

Se vai a Londra e stai cercando una lista di cose assolutamente da fare a Londra eccoti accontentato, ne abbiamo scelte 12, vuoi sapere quali sono? Mettiti comodo e continua a leggere.

Londra

Cosa fare a Londra per trascorrere una vacanza super?

La risposta non è così scontata come sembra perché a Londra ci sono davvero una gran quantità di cose da fare, ma tra tutte ne abbiamo selezionate 12 che proprio non ti devi far scappare.

La capitale inglese presenta infatti diverse attrazioni, posti magnifici e cose che è quasi un reato non fare!

Per questo ti aiuteremo a pianificare al meglio il tuo soggiorno a Londra facendo in modo che tu possa sfruttare ogni minuto del tuo tempo a disposizione e vivere al meglio la tua vacanza. Leggendo questo articolo capirai cosa fare a Londra per viverla al meglio, tra musei, mercatini e altre attrazioni che non potranno sfuggirti.

In questo modo avrai qualche motivo in più per trasformare il tuo prossimo viaggio in un’esperienza indimenticabile!

♥ Leggi anche: Tour a Londra in 3 giorni, ecco come programmarlo

1. Visitare i musei

Se vuoi davvero sapere cosa fare a Londra per viverla al meglio sicuramente non potrai fare a meno dei suoi musei e quindi della grande cultura che questi esprimono.

A Londra, una cosa da fare assolutamente è proprio visitare i musei!

La città presenta centinaia di musei e gallerie d’arte, tutte di gran qualità e ricche di opere che potrai trovare solamente qui. La cosa interessante è che moltissimi tra questi sono ad ingresso gratuito.

Difatti potrai entrare gratuitamente al British Museum e godere dei suoi imperdibili reperti o apprezzare le meraviglie della natura al Natural History Museum. Se invece vuoi scoprire ogni aspetto di Londra, dalla preistoria ad oggi, ti consigliamo di visitare l’imperdibile Museum of London.

Tra le altre proposte ad ingresso gratuito ci sono anche la National Gallery e la Tate Modern, vero regno dell’arte moderna. Visitare i musei di Londra è un’occasione di grande cultura di cui non potrai assolutamente fare a meno!


2. Fare un giro sui famosi bus turistici

Tipico Bus-Tour di Londra

Un’altra piacevole alternativa può sicuramente essere anche quella di fare un giro sui famosi bus turistici londinesi. Si tratta di una delle cose migliori se disponi di poco tempo per visitare la città; in questo modo potrai goderti la maggior parte delle sue principali attrazioni ascoltando la guida stando comodamente seduto!

Se parliamo quindi di cosa fare a Londra per viverla al meglio, questa rappresenta una delle soluzioni migliori visto che potrai anche utilizzare la comoda alternativa dell’hop on – hop off bus che ti permette di salire e scendere ogni volta che vuoi per poi proseguire con la corsa successiva.

Tra l’altro a Londra l’offerta dei bus turistici che praticano questi interessanti giri della capitale risulta molto variegata e quindi non riscontrerai particolari problemi per scegliere il servizio che più soddisfa le tue esigenze.

Potrai accedere ad un tour turistico in bus anche sfruttando l’ottimo London Pass che ti permette di girare gratuitamente su uno dei bus panoramici che attraversano la città.


3. Girare per mercatini

Se ancora stai pensando a cosa fare a Londra per viverla al meglio ti rispondiamo che una delle cose più interessanti potrebbe anche essere quella di girare per i mercatini della città. Proprio ai mercatini di Londra potrai trovare tutto quello che cerchi, a cominciare dai vestiti fino all’arte moderna e grandiosi pezzi di antiquariato! Immancabili anche oggetti decisamente curiosi.

Per girare i mercatini di Londra non dovrai per forza essere un patito dello shopping, difatti si tratta di una vera e propria occasione di cultura e di svago che probabilmente troverai solo in pochi altri posti in Europa.

Tra i più pittoreschi della città c’è sicuramente il riconosciuto Portobello Road! Qui potrai trovare davvero ogni cosa e potresti anche fare ottimi affari trascorrendo un giorno di grande svago. Tra i mercati più grandi della città, oltre proprio a Portobello, ci sono anche quelli di Spitalfields e Camden.

Se invece cerchi il regalo perfetto o creazioni uniche di designer londinesi dovrai recarti al mercato di Greenwich mentre per gustare del buon cibo una sosta immancabile è quella al Borough Market.

♥ Leggi anche: Mercatino di Portobello: se vai a Londra non te lo puoi perdere


4. Fare shopping

Fare shopping

Londra rappresenta sicuramente una delle capitali mondiali dello shopping. Per questo motivo se stai decidendo cosa fare a Londra per viverla al meglio ti consigliamo proprio di fare shopping!

Sicuramente la capitale inglese non rientra tra quelle capitali europee votate alla moda (come Parigi o Milano ad esempio) ma comunque risulta particolarmente “innamorata” della moda.

A Londra potrai trovare ogni cosa e ad ogni prezzo, quindi riuscirai a fare ottimi affari in ogni caso. La città dispone infatti di grandi negozi di lusso e di numerosi mercatini (li abbiamo anche visti qui sopra); proprio all’interno di questi ultimi potrai trovare prodotti vintage e potrai contrattare sul prezzo. Insomma, a Londra le occasioni per fare shopping di certo non mancano.

Londra è stata anche capace nel tempo di dettare tendenze e di creare icone uniche. Negli anni ’60 divenne famosa la minigonna di Mary Quant, nata proprio a Londra.

Sebbene oggi le capitali europee più in voga dal punto di vista del costume sono altre, la capitale inglese rimane comunque un’icona trendy!

Quando si parla di shopping non si può fare a meno di citare Carnaby Street (una via di Londra, nel quartiere di Soho), diventata meno alternativa, con negozi di grandi catene e ristoranti, molto popolare tra i giovani e i turisti per lo shopping.


5. Vedere un musical

Tra le altre cose da fare a Londra per viverla al meglio c’è anche quella di vedere uno dei numerosi musical in programma tutto l’anno! Infatti da sempre Londra vanta una ricca cultura in tema di rappresentazioni teatrali, musical ma anche spettacoli vari sempre con un occhio di riguardo ad una produzione di gran qualità.

Sicuramente la zona più densa di teatri è quella del West End posta tra Leicester Square e Covent Garden. Qui la sera potrai lasciarti affascinare dai neon delle insegne e dalla gran quantità di persone che affollano gli ingressi. A Londra c’è l’imbarazzo della scelta se stai meditando di vedere un musical e soprattutto troverai una varietà di spettacoli pazzesca, capace di accontentare davvero chiunque.

Immancabili ad esempio La Fabbrica di Cioccolato, il noto Billy Elliot e Lion’s King! Tuttavia non mancano neanche i musical veri e propri come Mamma Mia e Cats. A Londra gli stessi spettacoli vengono spesso riproposti per moltissimi anni, ciò grazie ad un successo di pubblico sempre considerevole.


6. Fare un giro in barca sul Tamigi

C’è un modo unico per vedere Londra dal suo fiume, il Tamigi. Si tratta di prenotare una crociera lungo il fiume che divide la città e sfruttare l’occasione per ammirare la città da un’altra prospettiva, con la possibilità di scattare tante belle immagini che difficilmente potrai scattare da altre angolazioni.

L’offerta si divide tra i river bus, che costituiscono uno pseudo servizio di bus ma via acqua, e le compagnie che trasportano i turisti da un capo all’altro del Tamigi. A Londra ci sono quattro compagnie che praticano i River Tours e tutte praticano più o meno gli stessi prezzi e un servizio abbastanza simile. Attenzione però all’orario dell’ultima corsa, queste infatti spesso si concludono prima delle 18.00.

Ecco i nomi delle quattro compagnie:

  • Bateaux London Lunch & Dinner, qui potrai goderti un pranzo o una cena sul magico Tamigi
  • City Cruises Lunch & Dinner, anche in questo caso avrai a disposizione un pranzo o una cena ma anche un aperitivo serale o il tè
  • Thames Clippers River Roamer, si tratta di un servizio svolto con catamarani veloci con biglietto giornaliero hop on and hop off
  • City Cruises River Red Rover, una crociera turistica anche in questo caso con biglietto giornaliero hop on and hop off

7. Fare un giro sul London Eye

London Eye

Cosa fare a Londra per viverla al meglio? Sicuramente un fantastico giro sul London Eye! Si tratta infatti della seconda ruota panoramica più alta del mondo grazie ai sui 135 metri di altezza dalla quale potrai vivere un’esperienza incredibile all’interno di una delle 32 cabine. Un giro dura circa mezzora.

Oggi il London Eye è diventato una vera attrazione per Londra e un nuovo simbolo della città e viene visitato da circa 10.000 visitatori giornalieri.

Sapevi che all’inizio era stata concepita come struttura temporanea? Ma l’incredibile successo che la coinvolse l’ha resa una delle attrazioni a pagamento più interessanti della capitale inglese.

Da una delle sue cabine il panorama è veramente incredibile!

Si vedono il Tower Bridge, la Tower of London, l’Abbazia di Westminster ma anche luoghi e attrazioni posti fino a 40 chilometri di distanza. Molto interessante la possibilità della 4D Experience che aggiunge particolari effetti all’escursione. Se invece acquisti il biglietto in anticipo potrai anche risparmiare il 10% sul prezzo finale e potrai saltare la coda grazie alla priorità Fast Track.

♥ Leggi anche: Meglio girare Londra con la Travelcard o con la Oyster Card?


8. Volare su Londra con l’Emirates Air Line Cable Car

Emirates Air Line Cable Car

C’è un’esperienza incredibile tra le cose da fare a Londra per viverla al meglio. Si tratta di percorrere il Tamigi utilizzando la particolare funivia chiama Emirates Air Line! In questo modo potrai davvero goderti Londra in un modo decisamente unico! Potrai accedervi con l’Oyster Card o acquistando i biglietti al terminal dell’Emirates Air Line.

Il prezzo per gli adulti è di 4.40 sterline, solo andata e 10 sterline andata e ritorno. Utilizzando la Oyster Card si risparmia almeno il 25%. Se invece vuoi praticare diversi viaggi sulla funivia è possibile acquistare un boarding pass specifico che vale per 10 corse semplici sull’Emirates Air Line, il costo è di 16 sterline.

Se invece porti con te fino a undici persone, puoi anche prenotare un’esclusiva cabina privata che potrai utilizzare per un giro di andata e ritorno! L’Emirates Air Line si può utilizzare ogni giorno e possono anche accedervi persone con problemi di disabilità. Il giro di sola andata dura meno di 10 minuti.


9. Partecipare al Carnevale di Notting Hill

Una cosa da fare a Londra per viverla al meglio è sicuramente partecipare al Carnevale di Notting Hill. Si tratta infatti del più grande carnevale europeo tra gli eventi più sentiti della capitale inglese; ovviamente si svolge nell’omonimo quartiere londinese. I festeggiamenti sono dovuti alla celebrazione della cultura e delle tradizioni caraibiche che la comunità presente a Londra celebra in questo modo già a partire dal 1964.

Si tratta di due giorni di grande musica dal vivo, sfilate, carri e immancabili specialità gastronomiche. Tutto prende avvio ad agosto, in piena estate per un intero giorno, dalle 9 del mattino alle 19 della sera. Non potrai assolutamente resistere e non potrai fare di partecipare alle sfilate di questo incredibile carnevale. La parata principale si svolge di solito il lunedì, il divertimento è assicurato!

I festeggiamenti ovviamente si svolgono proprio all’interno del quartiere di Notting Hill, lungo Landbroke Grove, Westbourne Grove, Westbourne Park e Kensal Road. Potrai davvero vivere il carnevale più famoso d’Europa da vero protagonista!

♥ Ti potrebbe essere utile: 6 Alberghi a Londra zona Notting Hill Super consigliati


10. Assistere al cambio della guardia

C’è sicuramente una cosa da fare a Londra per viverla al meglio e si chiama cambio della guardia; non si può fare davvero a meno di vedere il cambio della guardia a Buckingham Palace se si va a Londra.

Si tratta di un’attrattiva vera e propria, divenuta ormai di grande interesse internazionale, questa antichissima cerimonia militare ha assunto col tempo un elevato valore simbolico.

Anche la guardia militare è divenuta ormai da tempo uno dei tanti simboli che in un attimo identificano Londra. Tra l’altro non dovrai pagare nemmeno un biglietto per assistere, meglio di così?

Per assistere al meglio al cambio della guardia bisognerà andare sulla piazza principale posta davanti all’ingresso di Buckingham Palace sullo stesso viale che si conclude con la rotatoria del Victoria Memorial.

Il cambio ha avvio alle 11.00 nel piazzale di St. James da dove le guardie si recano a Buckingham Palace nel giro di circa un quarto d’ora. Il cambio della guardia vero e proprio scaturisce dall’incontro di tre diversi regimenti.

Di conseguenza l’orario migliore per assistere al cambio a Buckingham Palace è alle 11.30 circa e dura circa 45 minuti.


11. Foto sulle strisce di Abbey Road

Abbey Road Beatles

Abbey Road: ti dice qualcosa questo nome?

Non bisogna necessariamente essere veri e propri fan dei mitici Beatles per regalarsi una mitica foto sulle stesse strisce di Abbey Road (via che ha dato anche il nome all’omonimo decimo album del gruppo).

Lo fanno veramente tutti e sicuramente rientra anche tra quelle cose da fare a Londra per viverla al meglio.

Non è difficile trovare gruppi di turisti provenienti da ogni parte del mondo che a piedi raggiungono le strisce più note al mondo e iniziano a scattare la foto perfetta!

Il prossimo potresti essere anche tu ma devi sapere che la strada è aperta al traffico quindi potresti anche avere bisogno di qualcuno che blocchi per un istante il traffico.

Devi sapere che nonostante la via sia divenuta famosa proprio per il celebre album sono tanti gli artisti e le parodie messe in pratica sulle stesse strisce pedonali. Su tutti celebre risulta anche la copertina dell’album The Abbey Road E.P. dei Red Hot Chili Peppers.

Tra i record c’è anche quello della targa della via Abbey Road che risulta la più rubata del Regno Unito.


12. Vedere il meridiano zero a Greenwich

L’ultima cosa da fare a Londra è sicuramente quella di una visita al mitico meridiano zero di Greenwich e al suo Osservatorio Reale.

La sua struttura scientifica risale al 1675 costruito con l’intento di migliorare la navigazione studiando il moto dei corpi celesti. Poiché si pose come obiettivo anche quello di determinare la longitudine del mare venne indicato come il luogo ideale per fissarvi il meridiano zero, quello di partenza per il calcolo della longitudine della Terra.

C’è da dire che per visitare l’Osservatorio di Greenwich dovrai disporre di un bel po’ di tempo; ma andiamo al meridiano zero.

Una visita alle Time and Greenwich Galleries ti porterà a scoprire perché l’Osservatorio ha cominciato a ragionare sullo studio del tempo. Proprio qui è possibile vedere come nel tempo il processo di misura ha subito uno studio sempre più approfondito.

Sempre all’interno dell’Osservatorio troverai il punto esatto attraversato dal meridiano zero di Greenwich.

La foto più diffusa è quella di posizionarsi proprio sulla metà e mettere un piede a destra e uno a sinistra per poter dire di essere per metà all’interno di un emisfero mentre per l’altra metà all’interno dell’altro emisfero. Apre ogni giorno dalle 10.00 alle 17.00.

In conclusione …

Per rispondere alla domanda che ci siamo posti all’inizio, cosa fare a Londra per viverla al meglio, ti abbiamo fornito una gran quantità di attrazioni e luoghi da visitare assolutamente. Di certo non potrai annoiarti e sicuramente avrai ottimi motivi in più per prenotare un soggiorno in una delle capitali più interessanti d’Europa.

Potrai quindi tenere a mente queste destinazioni per vivere al meglio Londra e i suoi fantastici luoghi!

♥ Vuoi conoscere il nome di alcuni hotel interessanti da prenotare a Londra? Clicca qui