Meglio girare Londra con la Travelcard o con la Oyster Card?

Visitare Londra con la Travelcard o con la Oyster Card? E’ una domanda che si pongono molti ecco qualche utile spunto di riflessione per fare la scelta giusta.

Se per muoversi a Londra la soluzione più conveniente è rappresentata dai trasporti pubblici, bisognerà capire se sia meglio acquistare la Travelcard o la Oyster Card in luogo dei normali biglietti.

Quale sia la migliore proposta tra le due non è possibile dirlo con certezza visto che molti turisti che vogliono visitare Londra come te le scelgono entrambe.

Vediamo quindi come funzionano entrambe!

♥ Leggi anche: London Pass, conviene o no? Ecco cosa devi sapere

Cos’è la Travelcard

Travelcard
Travelcard

La Travelcard rappresenta un vero e proprio abbonamento che permette di utilizzare a la metropolitana, gli autobus, DLR e i treni per tutte le volte che vuoi all’interno di quelle zone indicate durante l’acquisto. È possibile acquistarla nei tagli da 1 giorno, una settimana, un mese e un anno.

La Travelcard si acquista all’interno delle normali biglietterie ma anche online, con qualche piccola differenza. Se vuoi averne già una ancora prima di partire per Londra puoi acquistarla, nel formato cartaceo, su VisitBritain Shop nella durata di un giorno o sette.

Se invece la acquisterai a Londra all’interno di una delle biglietterie Transport for London (TFL) devi sapere che la vendono nel solo taglio da un giorno.

Le Travelcard di durata maggiore verranno caricate su una Oyster Card. Tutte le diverse tipologie di Travelcard possono essere invece acquistate nelle biglietterie National Rail.

Per utilizzare le Travelcard giornaliere bisognerà inserirle negli spazi adibiti ai biglietti cartacei della metropolitana, DLR e National Rail mentre vanno mostrate ai conducenti di autobus e tram.

Cos’è la Oyster Card

La Oyster Card è invece una vera e propria card magnetica che ti aiuterà a usufruire dell’intero trasporto pubblico londinese. Non essendo un vero titolo di viaggio serve per caricare credito a consumo oppure l’abbonamento della stessa Travelcard, come si accennava qui sopra.

Per quanto riguarda l’acquisto va effettuato a Londra stessa all’interno delle stazioni dei treni TFL dietro un compenso di 5 sterline da versare subito. Se dovesse rimanere credito alla restituzione questo verrà rimborsato al proprietario.

L’acquisto online è riservato invece alla sola Visitor Oyster Card dedicata proprio a chi raggiunge Londra da fuori, ma non può essere caricata da una Travelcard. L’acquisto online della Oystercard “normale” è riservato ai soli residenti nel Regno Unito.

L’utilizzo è molto semplice: dovrai semplicemente avvicinare la tua Oyster Card all’apposito lettore in entrata e uscita dei varchi, delle stazioni ferroviarie e degli autobus. Proprio come una carta di credito contactless.

Come ricaricare una Oyster Card

Se per caso hai esaurito il credito della tua Oyster Card potrai ricaricarla alle biglietterie automatiche presenti nelle stazioni di metro, DLR e ferroviarie. Oppure grazie ai numerosi rivenditori presso le edicole o i piccoli negozi della città, presso i TFL e ai terminal della funivia di Emirates.

Tuttavia se proprio non riesci a trovare questi luoghi dedicati, potrai usare al posto della Oyster Card una normale carta di credito contactless.

In conclusione..

Per concludere sembrano chiaramente minime le differenze tra le due card visto che potrebbero benissimo “funzionare” anche assieme. Quindi non esiste nemmeno una soluzione migliore di un’altra.

La Travelcard si può acquistare per zone specifiche di Londra così come la Oyster Card sotto forma di biglietto cartaceo nel taglio da un giorno. L’abbonamento settimanale invece non viene reso disponibile nel formato cartaceo ma sarà caricato sulla Oyster Card. Per fare ciò bisognerà acquistare una Oyster Card e caricarci l’abbonamento.

I prezzi inoltre sono particolarmente convenienti visto che per la Oyster Card giornaliera variano da 6,80 a 12,50£, in base alle zone, mentre per la zona 1ò6 della Day Travelcard il prezzo è di 12,70£. Validi in entrambi i casi per tratte illimitate. (prezzi 2018/2019)