Mercatino di Portobello: se vai a Londra non te lo puoi perdere

Il Mercato di Portobello è uno dei mercati d'antiquariato più noti di Londra. Se parti per una vacanza a Londra è d’obbligo una visita, ecco come raggiungerlo e alcuni consigli utili per visitarlo al meglio.

Portobello Market
Portobello Market

Diciamolo, il Mercatino di Portobello a Londra è sicuramente uno dei mercati più conosciuti in tutto il mondo ed è sicuramente una tra le tantissime cose da vedere a Londra.

Pare quindi evidente che se ti recherai a Londra dovrai necessariamente farci un salto! Le sue coloratissime bancarelle contengono una gran quantità di oggetti di ogni estrazione, ci troverai mobili, gioielli, orologi e monete.

È aperto ogni giorno ma se sei innamorato dell’antiquariato ti piacerà sapere che ogni sabato il Mercatino di Portobello diventa il regno dell’antiquariato.

♥ Leggi anche: 6 Alberghi a Londra zona Notting Hill Super consigliati

Tutto quello che c’è da sapere sul Mercatino di Portobello

Il Mercatino prende il nome dalla Portobello Road, cioè la strada su cui insiste all’interno del quartiere di Notting Hill sicuramente una delle zone di maggior pregio della città. Qui potrai trovare anche pub e diversi negozi che rendono questo angolo di Londra un vero e proprio gioiello.

Dicevamo che la caratteristica numero uno del Mercatino di Portobello è l’antiquariato; per raggiungere la zona dedicata a questa tipologia di prodotti ti basterà scendere alla stazione della metropolitana di Notting Hill Gate.

Da qui ti serviranno poche indicazioni per raggiungere il Mercato ma ti accorgerai della sua presenza non appena sarai di fronte alle numerose case colorate e ai negozi di abbigliamento vintage. Da Portobello Road a Elgin Crescent troverai 800 metri di antiquariato a volontà!

Potrai contrattare sul prezzo ricordandoti di rispettare il venditore che sicuramente avrà sempre un limite sotto il quale non vorrà scendere; a Portobello prendono posto commercianti professionisti.

Mercatino Portobello
Mercatino Portobello

Al Mercatino di Portobello si può anche mangiare

Che mercato sarebbe senza gastronomia e senza poter mangiare qualcosa?

Anche al Mercatino di Portobello non manca una zona dedicata al cibo e alla gastronomia; dopo aver superato l’area dedicata all’antiquariato ti troverai di fronte a diversi commercianti di frutta e verdura.

A questi nell’ultimo periodo si sono aggiunti anche numerosi stand gastronomici capaci di offrire cibo di ogni tipologia e proveniente da ogni angolo del mondo.

Insomma, ti sentirai a casa anche qui. L’area dedicata al cibo si trova all’incrocio con Talbot Road e dopo averla superata sarai pronto per continuare la tua passeggiata a Portobello tra altri banchi stracolmi di oggetti usati, bigiotteria e vestiti su tutti.

Una delle tantissime bancarelle
Una delle tantissime bancarelle

Come arrivare al Mercatino di Portobello e qualche consiglio

Per arrivare al Mercatino di Portobello la scelta migliore è quella di utilizzare la metropolitana, come accennavamo all’inizio, raggiungendo il mercato a piedi dalle stazioni di Notting Hill o di Ladbroke Grove. Nel primo caso entrerai a Portobello da sud mentre nel secondo caso da nord.

Tuttavia ti consigliamo di cominciare la tua visita al Mercatino di Portobello proseguendo da Notting Hill verso nord. In questo modo potrai degustare prodotti provenienti da ogni angolo del pianeta nei banchi della zona nord del mercato.

Un ulteriore consiglio è quello di raggiungere il mercato il sabato mattina visto che proprio di sabato si raggiunge il picco massimo di bancarelle, mentre negli altri giorni della settimana trovano posto i diversi negozi della via che espongono i loro prodotti all’esterno.

Il Mercatino di Portobello è una tappa obbligata del tuo soggiorno londinese. Non potrai fare a meno della sua aria di festa, dei suoi colori e della speciale anima che si respira al suo interno. Già alle 7.30 del mattino troverai i primi banchi aperti e faresti bene ad arrivare prestissimo in modo da evitare la grande folla di visitatori che ogni giorno affolla Portobello.

Nonostante il mercato sia aperto ogni giorno, ti consigliamo di visitarlo il sabato per i motivi di cui parlavamo qui sopra!