Voglia di Montagna? Non perderti il Comprensorio sciistico del Monte Rosa

Il Monterosa Ski è un importante e noto comprensorio sciistico italiano ecco qualche utile consiglio su cosa fare e vedere qui.

Monterosa Sky

Il Monte Rosa è uno dei massicci montuosi più maestosi ed imponenti del territorio italiano, nonché la montagna più alta della Svizzera.

Si estende nelle Alpi Pennine ed il picco più elevato è rappresentato dalla Punta Dufour che raggiunge i 4.634 metri di altitudine.

Il massiccio del Monte Rosa è rinomato per la sua parete est che ha dimensioni per così dire himalayane, infatti questa parete rappresenta una salita in verticale che richiede grandi capacità tecniche e concentrazione.

Capanna Regina Margherita

Il Monte Rosa è da sempre uno dei massicci ambiti dagli scalatori di tutta Europa ed una delle mete conduce fino al rifugio alpino più alto d’Europa, ovvero la Capanna Regina Margherita, a ben 4.554 m.s.l.m.. Questo rifugio è ubicato sulla Punta Gnifetti e qui ha sede anche un centro di ricerche per verificare gli effetti dell’alta quota sul corpo umano.

Il territorio del Monte Rosa si estende tra i comuni di Alagna Valsesia, Ayas-Champoluc, Gressoney La Trinité, Gressoney Saint Jean, Macugnaga, Valtournenche e due comuni che ricadono in territorio svizzero, ovvero Zermatt e Almagell.

Le bellezze paesaggistiche e la possibilità di scoprire questo territorio in vari modi (facendo trekking, in bicicletta, a cavallo, con le ciaspole o con gli sci per compiere dei fuoripista) lo hanno reso una delle mete più gettonate dagli amanti delle vacanze in montagna, sia in estate che in inverno.

Il Comprensorio Sciistico del Monte Rosa

Il Monterosa Sky abbraccia le tre valli che si adagiano alle pendici del Monte Rosa, ovvero la Val d’Ayas, la Valle di Gressoney (chiamata anche Valle del Lys) e la Valsesia.

Cartina Monterosa Ski – Mappa piste di sci Monterosa Ski

Scarica da qui il pdf della mappa

In ognuna di queste valli ci sono delle stazioni sciistiche, alcune collegate tra di loro sci ai piedi, che vanno a costituire il comprensorio sciistico del Monte Rosa, con oltre 200 km di piste per lo sci da discesa.

Nel suo insieme è uno dei comprensori più moderni ed ampi di tutta Europa ed è dotato di ben 35 impianti di risalita e 9 tapis roulant per i principianti. Buona parte delle piste gode di innevamento artificiale che va a garantire la copertura di oltre 120 km di piste.

Le piste che si trovano a quota minore sono quelle di Alagna, che sorgono a circa 1.186 metri di quota, mentre gli sciatori più bravi potranno salire fino ai 3.550 metri di Punta Indren, una delle piste maggiormente poste in quota di tutto l’arco alpino.

Il comprensorio sciistico del Monte Rosa è davvero il luogo ideale per tutta la famiglia, in quanto qui ci sono facili piste per bambini e principianti, ma allo stesso tempo sono presenti piste nere impegnative ed entusiasmanti, come il tracciato agonistico “Leonardo David” altamente tecnico.

Diversi snow park faranno la gioia dei più piccoli, mentre i genitori si potranno godere il sole in totale relax oppure le belle piste sempre innevate, grazie all’innevamento programmato e ben battute.

Il comprensorio del Monte Rosa non è solo sci da discesa, ma molto di più, infatti in inverno ci sono piste di fondo, piste per pattinare sul ghiaccio, tracciati per godere le bellezze paesaggistiche da percorrere con le racchette da neve e tanto altro ancora… basta informarsi in uno degli sportelli turistici posti nelle varie località e scegliere la proposta più adatta alle proprie caratteristiche.

Scoprire il Monte Rosa in Estate

Se in inverno è il regno della neve e degli sport ad essa correlati, in primavera ed in estate si trasforma in un luogo splendido, fatto di colori, profumi e sapori tutti da gustare e scoprire, lasciandosi coccolare dall’accoglienza di una popolazione semplice, ancora strettamente legata alle tradizioni.

Il trekking e l’arrampicata rimangono le principali attività per cui i turisti si recano in questo suggestivo territorio, ma moltissime sono anche le semplici passeggiate da fare in compagnia di tutta la famiglia, fermandosi per rifocillarsi in un rifugio di montagna o in un’area pic-nic attrezzata.

Anche in estate il comprensorio del Monte Rosa sa offrire il meglio di sé, infatti la maggior parte degli impianti di risalita rimangono aperti per permettere di raggiungere in totale comodità rifugi di alta quota e luoghi di incantevole bellezza.