Vacanza a Saragozza: Il paese dei balocchi

Ecco qualche utile consiglio da ricordare per la tua prossima vacanza a Saragozza

Veduta della cattedrale e dell'Ebro a Saragozza
Veduta della cattedrale e dell'Ebro a Saragozza

Saragozza o Zaragoza si trova nella parte settentrionale della Spagna, nella regione dell’Aragona, in una posizione che l’ha sicuramente avvantaggiata per il suo sviluppo, vista la vicinanza a Madrid, Barcellona, Bilbao, Valencia e Tolosa, tutte raggiungibili percorrendo più o meno 300 km.

Sorta in una zona pianeggiante sulle rive dell’Ebro, fu fondata dall’imperatore Cesare Augusto nel 25 a.C. come colonia dell’impero romano, con il nome di Caesaraugusta.

In seguito, come la maggior parte delle città spagnole, vide succedersi da più dominazioni di cui rimangono testimonianze nelle strutture architettoniche della città.

Il Castello dell’Aljafería

Castello dell'Aljafería
Castello dell’Aljafería – Foto I. Riveiro

Le mura, il Foro romano, sono tra gli esempi di quali costruzioni abbiano lasciato i romani a testimonianza del loro passaggio, mentre un bel palazzo in stile arabeggiante è l’Aljaferia, che divenne in seguito sede della Santa Inquisizione e poi della Corte di Aragona.

Questo palazzo è un autentico gioiello, costruito nel XI secolo, costituito da bei patii e caratterizzato da un interessante soffitto a cassettoni, completamente decorato, della Sala del trono.

Cosa fare e vedere a Zaragoza

Arrivando a piazza del Pilar già si possono notare tre dei più importanti edifici di tutta la città:

  1. la Basilica del Pilar, tra i santuari più conosciuti di tutta la Spagna,
  2. il Palazzo della Borsa, che è sede di diverse mostre ed esposizioni durante tutto l’anno e
  3. la Cattedrale di San Salvador, dove si fondono diversi stili artistici, con predominanza di quello barocco.

In pieno centro sorge il Parco Primo de Rivera dove è d’obbligo fare due passi, vuoi per i tanti monumenti presenti al suo interno che lo fanno assomigliare ad un vero e proprio museo a cielo aperto, vuoi perché i viali fioriti offrono un’atmosfera tranquilla e rilassata che permette di riposarsi e rilassarsi prima di tuffarsi nuovamente in mezzo alle rumorose vie cittadine.

Saragozza, fra le città più grandi e popolose della Spagna, è sede di una prestigiosa e frequentata università che attira qui molti giovani, animandola e rendendola ricca di gente e vitalità, sia di giorno che di notte.

Molti sono i locali del centro e si può scegliere tra una vasta presenza di bar all’aperto, pub e discoteche.

Gli eventi più importanti a Zaragoza

Gli eventi che si susseguono durante tutto l’anno sono molto numerosi e dovuti al fatto che la città di Saragozza è alquanto culturale; infatti, oltre ad offrire divertimento e vita notturna movimentata, garantisce spettacoli teatrali, cinema, festival e fiere per tutti i gusti, accontentando le richieste dei giovani e dei meno giovani.

Tra le manifestazioni più caratteristiche non si possono non nominare le processioni che si susseguono nel periodo della Settimana Santa e la festa del Pilar che si svolge ad ottobre e presenta sempre un calendario ricco di eventi.

Saragozza è una città a misura di bambino e lo dimostra il fatto che ogni festa che viene organizzata è pensata in parte anche per loro, garantendo giochi e divertimento anche ai bimbi più piccoli.

Durante la festa del Pilar ci sono spettacoli di magia, il circo, pagliacci e marionette che animano ogni via e piazza della città tanto da rendere entusiasta qualsiasi bambino che gli sembrerà di vivere nei paese dei balocchi.

Parco Primo de Rivera
Parco Primo de Rivera

Un modo differente e simpatico per girare all’interno del Parco Primo de Rivera è usufruire del trenino, attrazione per grandi e piccini che permette in modo alternativo di andare a spasso in questo grande polmone verde cittadino.

Ma il divertimento a Saragozza non finisce qui, c’è anche un Luna Park, aperto dalla primavera all’autunno, dove si potrà fare un giro sulla ruota panoramica, sulle montagne russe o nella casa delle streghe.

Per i patiti dello shopping, Saragozza è il luogo giusto!

La via principale, il viale Independencia che si trova in pieno centro, è ricchissimo di negozi e di un centro commerciale “El Caracol” che ne accoglie più di 100!

El Caracol
El Caracol

Ogni via che si diparte dal viale principale ha una miriade di attività dove sbizzarrirsi tra vetrine di abbigliamento, scarpe, accessori, profumi, gioielli e quant’altro.

Lasciando il centro, a soli 3 chilometri di distanza, c’è una grande isola pedonale, la strada Delicias, dove più di 200 negozi accolgono i turisti, che per raggiungere questa zona possono sfruttare anche un comodo servizio di bus, molto efficiente.

A contornare questo mondo sfrenato di shopping non potevano mancare di certo i mercatini all’aperto, dove si può acquistare di tutto, da oggetti antichi e particolari, ad accessori per la casa, fino agli abiti usati a prezzi stracciati.

A seconda del giorno della settimana le bancarelline si trovano dislocate in zone diverse della città, animando vie e piazze con colori e l’allegria tipica degli spagnoli.

Saragozza: il posto ideale per chi ama gli sport

In ultimo bisogna ricordare che Saragozza è anche il posto ideale per chi ama gli sport e la natura.

Lungo le sponde del fiume Ebro ci sono diversi punti interessanti dove poter effettuare belle passeggiate a contatto con la natura nonostante ci si trovi in prossimità della città. Pesca e canottaggio sono inoltre consentiti al fine di rendere ancor più interessante il soggiorno dei turisti.

Spostandosi di circa un centinaio di chilometri da Saragozza si trovano dei bacini dove è possibile praticare la vela, il windsurf, lo sci acquatico ed altri sport nautici.

Per gli amanti del golf sono a disposizione due campi da 18 buche situati poco distanti dalla città.

Vista la vicinanza con i Pirenei, è relativamente semplice raggiungere le stazioni sciistiche che si trovano ad una-due ore di macchina. In alternativa c’è anche un servizio di bus che garantisce le corse tutti i giorni, agevolando ulteriormente chi si volesse cimentare con questo sport.

I Pirenei sono lo scenario ideale anche per fare arrampicata, escursioni e sport estremi quali parapendio, deltaplano, rafting e speleologia.

Insomma Saragozza offre mille spunti interessanti che la rendono una meta molto affascinante e degna di essere visitata.