Cosa fare la sera ad Amsterdam ecco i nostri consigli

Cosa fare la sera ad Amsterdam? Ecco qualche utile consiglio tra discoteche, coffeeshop e quartiere e luci rosse.

Amsterdam di sera
Amsterdam di sera

Dopo aver visto i musei e cosa fare durante il giorno, vediamo cosa fare la sera ad Amsterdam.

Quando si pensa a cosa fare la sera ad Amsterdam, si può cominciare col dire che la bellissima città olandese è in fin dei conti simile alle altre città europee.

Un luogo dotato di grande dinamismo dove c’è sempre qualche cosa da fare o da vedere.

Di certo non ci si annoia, soprattutto quando si fa sera. Nella capitale olandese infatti ci sono diverse opportunità per divertirsi e vivere la sera nel migliore dei modi.

Proprio quando scende la sera, le strade di Amsterdam si riempiono di gente e i bar e i ristoranti sui canali sono affollati da turisti e residenti della città. Non è raro trovare le vie principali stracolme di gente che vuole rilassarsi e divertirsi.

Di certo il posto migliore per vivere al meglio Amsterdam di sera è il centro della città, lì dove trovano posto tutti i locali più noti della città.

Ad Amsterdam c’è davvero l’imbarazzo della scelta tra coffee shop, pub, discoteche, i bruin café e il particolare quartiere a luci rosse.

Vediamo quindi passo passo cosa fare la sera ad Amsterdam per vivere al meglio questa perla unica della nostra Europa.

♥ Leggi anche: 3 tipici ristoranti ad Amsterdam assolutamente da provare

Le discoteche e i coffee shop di Amsterdam

Discoteche Amsterdam
Discoteche Amsterdam

Sicuramente la prima cosa che si pensa quando si immagina cosa fare la sera ad Amsterdam è quella di scegliere una discoteca. Ad Amsterdam ce ne sono davvero in gran quantità.

Le zone migliori della città per trovare quelle più interessanti sono sicuramente la Rembrandtplein e la Leidsplein, nel cuore pulsante della città.

Proprio in questi due quartieri troverai la maggiore concentrazione di giovani che amano la musica commerciale ma anche la techno, per trascorrere una notte nel divertimento assoluto.

La più nota discoteca della città è senza dubbio laParadiso (Indirizzo: Weteringschans 6-8) che trova posto in una chiesa del XVIII Secolo.

Si trova invece in una ex fabbrica la Melkweg (Indirizzo: Lijnbaansgracht 234A), tra le più apprezzate della città mentre a pochi passi da questa c’è la Sugarfactory, un’istituzione ad Amsterdam.

Coffee shop Amsterdam
Coffee shop Amsterdam

Non possono poi mancare i coffee shop quando si immagina cosa fare la sera ad Amsterdam.

Sono locali di grande fascino dove non si usano sigarette e non si bevono alcolici e nei quali possono entrare soltanto i maggiorenni.

Qui si può fumare marijuana legalmente ma anche apprezzare gli ottimi te e mangiare muffin a base proprio di marijuana. Sebbene siano luoghi dediti al relax, spesso il fatto che vengono affollati da tantissimi turisti li allontana un po’ da questo scopo.

Tra i più noti e autentici c’è il Dampkring, posto a Handboogstraat e famoso per essere stato set di Oceans 12 con George Clooney.

Qui potrai apprezzare diverse varietà di marijuana. Molto apprezzati anche Paradox e Green Place.

Il quartiere a luci rosse di Amsterdam

Quartiere Luci Rosse
Quartiere Luci Rosse

Cosa fare la sera ad Amsterdam se non vivere l’atmosfera del particolare quartiere a luci rosse di Amsterdam. Sebbene sia sicuramente il luogo più trasgressivo della città, il Quartiere a Luci Rosse di Amsterdam è un’attrazione apprezzatissima nella città olandese.

Ma qui non vive soltanto la trasgressione, sebbene il mestiere più antico del mondo è ovviamente legale qui, non manca la storicità di un quartiere veramente interessante.

Le attrazioni quindi qui non mancano.

Sono tantissimi infatti quelli che ogni giorno affollano le vie di questo quartiere caratterizzato proprio da quelle luci rosse al neon che lo rendono un posto decisamente fuori da ogni schema.

Il quartiere si compone di tre aree distinte; in generale si fa riferimento al De Wallen che è la parte che si sviluppa tra Warmoesstraat, Zeedijk e Nieuwmarkt che risultano adiacenti alla Chinatown.

Le ulteriori due aree sono quelle di Singel e Pijp. Tra le architetture del Quartiere a Luci Rosse c’è anche la Chiesa Vecchia.

Ma ciò che ha reso veramente famoso questo quartiere sono sicuramente i sexy shop, i night club e chiaramente le donne in vetrina.