Ispiriamo la tua prossima Vacanza!

 

Visitare Londra

Guida Londra completa

🥇 1° Volta a Londra?

Che sia la tua prima volta a Londra o meno ecco cosa devi assolutamente vedere!

Buckingham Palace: La residenza Reale

Buckingham Palace è la residenza ufficiale della monarchia britannica a Londra. È noto per il cambio della guardia e per essere uno dei principali simboli della famiglia reale britannica. → Esplora Buckingham Palace
Buckingham Palace: La residenza Reale

Abbazia di Westminster

L’Abbazia di Westminster è una chiesa gotica situata a ovest del Palazzo di Westminster. È il luogo tradizionale di incoronazione e sepoltura dei monarchi britannici. → Visita l’Abbazia di Westminster
Abbazia di Westminster

Cattedrale di San Paolo

La Cattedrale di San Paolo è uno degli edifici religiosi più famosi di Londra. Costruita da Sir Christopher Wren nel XVII secolo, la cattedrale ha una delle cupole più grandi del mondo. → Scopri la Cattedrale di San Paolo
Cattedrale di San Paolo

Big Ben: Il Simbolo di Londra

Big Ben è il soprannome della grande campana del clock tower di Westminster. Il nome è spesso esteso anche all’orologio e alla torre. È uno dei simboli più riconoscibili di Londra. → Guarda il Big Ben
Big Ben: Il Simbolo di Londra

National Gallery

La National Gallery ospita una delle collezioni d’arte più complete del mondo, con opere che spaziano dal Medioevo al XX secolo. Situata in Trafalgar Square, è famosa per i dipinti di artisti come Van Gogh, Monet e Rembrandt. → Visita la National Gallery
National Gallery

Tower Bridge: L’Iconico ponte levatoio

Il Tower Bridge è uno dei ponti più riconoscibili di Londra. Costruito tra il 1886 e il 1894, è un ponte sospeso e basculante che attraversa il Tamigi vicino alla Torre di Londra. → Scopri il Tower Bridge
Tower Bridge: L’Iconico ponte levatoio

Torre di Londra

La Torre di Londra è un castello storico situato sulla riva nord del Tamigi. Fondata nel 1066, è famosa per essere stata una prigione, un palazzo reale e ora una casa dei Gioielli della Corona. → Visita la Torre di Londra
Torre di Londra

Museo di Storia Naturale: Un meraviglioso viaggio nella natura

Il Museo di Storia Naturale di Londra è famoso per la sua vasta collezione di esemplari di scienze della vita e della terra. Tra le sue attrazioni più note ci sono lo scheletro di un dinosauro e la sala dei minerali. → Esplora il Museo di Storia Naturale
Museo di Storia Naturale: Un meraviglioso viaggio nella natura

London Eye: Panorami incredibili di Londra

Il London Eye è una grande ruota panoramica situata sulla riva sud del Tamigi. Alta 135 metri, offre viste spettacolari su tutta Londra. È una delle attrazioni più iconiche della città, particolarmente suggestiva al tramonto e di notte. → Scopri il London Eye
London Eye: Panorami incredibili di Londra

British Museum

Il British Museum è uno dei musei più grandi e antichi del mondo, fondato nel 1753. Ospita oltre otto milioni di oggetti, tra cui la celebre Stele di Rosetta e le sculture del Partenone, rappresentando la storia e la cultura dell’umanità. → Visita il British Museum
British Museum

🔥 Altre cose da vedere a Londra

In questa guida su Londra non potevamo mostrarti anche tante altre cose da fare e vedere a Londra per organizzare al meglio il tuo soggiorno qui!

🔥Curiosità e cose interessanti da vedere a Londra

Le cose da vedere sono veramente molte e in questa guida su Londra cercheremo di mostrartene il più possibile… ecco altre curiosità su Londra

✈️ Come arrivare a Londra dall'Italia

Se stai pianificando un viaggio a Londra dall’Italia, hai diverse opzioni anche se la cosa più rapida per arrivare a Londra dall’Italia è prendere un volo diretto.

Aereo (scelta migliore)

Diverse compagnie aeree offrono voli diretti da molte città italiane.

  • Milano (Malpensa e Linate): British Airways, Alitalia e easyJet offrono voli diretti per Londra Heathrow (LHR), Gatwick (LGW) e Luton (LTN) con una durata di circa 2 ore.
  • Roma (Fiumicino): British Airways, Alitalia e Vueling operano voli diretti di circa 2 ore e 30 minuti per Heathrow e Gatwick.
  • Venezia, Firenze, Bologna, Napoli: Ryanair, easyJet e British Airways offrono voli diretti per Stansted (STN), Gatwick e Luton, con tempi di volo variabili tra 2 e 2 ore e 30 minuti.

Come raggiungere il centro città dagli aeroporti principali:

  • Heathrow (LHR):

    • Treno: L’Heathrow Express raggiunge la stazione di Paddington in 15 minuti. I biglietti possono essere acquistati online o presso la stazione.
    • Metro: La linea Piccadilly della metropolitana di Londra arriva al centro città in circa 50 minuti.
    • Taxi: Disponibili fuori dall’aeroporto, il costo varia tra i 50 e i 100 sterline per un tragitto di circa 45-60 minuti.
    • Uber: Un’alternativa ai taxi tradizionali, con un costo simile.
  • Gatwick (LGW):

    • Treno: Il Gatwick Express raggiunge la stazione Victoria in 30 minuti. I biglietti possono essere acquistati online o presso la stazione.
    • Bus: National Express e easyBus offrono servizi regolari per il centro città, con tempi di percorrenza di circa 1 ora e 30 minuti.
    • Taxi: Disponibili fuori dall’aeroporto, il costo varia tra i 70 e i 120 sterline per un tragitto di circa 1 ora e 30 minuti.
    • Uber: Un’opzione più economica e conveniente rispetto ai taxi tradizionali.
  • Stansted (STN):

    • Treno: Lo Stansted Express raggiunge la stazione di Liverpool Street in 45 minuti. I biglietti possono essere acquistati online o presso la stazione.
    • Bus: National Express e Terravision offrono servizi regolari per il centro città, con tempi di percorrenza di circa 1 ora e 15 minuti.
    • Taxi: Disponibili fuori dall’aeroporto, il costo varia tra i 80 e i 140 sterline per un tragitto di circa 1 ora e 30 minuti.
    • Uber: Un’opzione alternativa ai taxi, con un costo generalmente inferiore.
  • Luton (LTN):

    • Treno: I treni Thameslink e East Midlands raggiungono la stazione di St Pancras International in circa 45 minuti. I biglietti possono essere acquistati online o presso la stazione.
    • Bus: National Express e Green Line offrono servizi regolari per il centro città, con tempi di percorrenza di circa 1 ora e 15 minuti.
    • Taxi: Disponibili fuori dall’aeroporto, il costo varia tra i 70 e i 100 sterline per un tragitto di circa 1 ora.
    • Uber: Una scelta conveniente e accessibile rispetto ai taxi tradizionali.

Treno

Un’opzione panoramica e confortevole per arrivare a Londra dall’Italia è prendere il treno, utilizzando una combinazione di servizi ferroviari internazionali.

  • Milano: Dalla Stazione Centrale, prendi un treno ad alta velocità (Frecciarossa o Italo) per Parigi Gare de Lyon, con una durata di circa 7 ore. Da Parigi, prendi l’Eurostar dalla Gare du Nord a Londra St Pancras International, che impiega circa 2 ore e 30 minuti.
  • Torino: Dalla Stazione Porta Susa, prendi un treno ad alta velocità per Parigi Gare de Lyon, con una durata di circa 6 ore. Da Parigi, prendi l’Eurostar dalla Gare du Nord a Londra St Pancras International, che impiega circa 2 ore e 30 minuti.
  • Venezia, Bologna, Firenze, Roma: Prendi un treno ad alta velocità per Milano o Torino, poi segui le istruzioni sopra.

Come raggiungere il centro città da St Pancras International:

  • Metro: Diverse linee della metropolitana, tra cui la Northern, Victoria e Circle Line, collegano St Pancras International a varie destinazioni nel centro di Londra.
  • Bus: Diverse linee di autobus fermano fuori dalla stazione e ti portano in varie parti della città.
  • Taxi: Disponibili fuori dalla stazione, con un costo variabile a seconda della destinazione.
  • Uber: Un’alternativa conveniente ai taxi tradizionali, disponibile tramite l’app.

Viaggiare in treno offre una vista panoramica dei paesaggi europei e un’esperienza di viaggio più rilassante. Scopri Londra in treno.

Auto

Viaggiare in auto dall’Italia a Londra offre l’opportunità di esplorare pittoreschi paesaggi europei lungo il tragitto. Ecco un possibile itinerario e alcune considerazioni:

  • Partenza dall’Italia: Se parti da città come Milano o Torino, segui le indicazioni per il traforo del Monte Bianco o del Gran San Bernardo per entrare in Francia.
  • Attraversare la Francia: Prosegui sull’autostrada A6 in direzione Parigi. Passa attraverso la regione della Borgogna, famosa per i suoi vigneti e paesaggi incantevoli.
  • Parigi a Calais: Una volta raggiunta Parigi, segui le indicazioni per l’autostrada A1 verso Calais, passando per le regioni di Piccardia e Alta Francia. Il viaggio da Parigi a Calais dura circa 3 ore.
  • Attraversamento della Manica: A Calais, hai due opzioni per attraversare la Manica:
    • Eurotunnel: Imbarca la tua auto sul treno Eurotunnel Le Shuttle, che ti porterà da Calais a Folkestone in circa 35 minuti.
    • Traghetto: Prendi un traghetto da Calais a Dover, con una durata di circa 1 ora e 30 minuti. Le compagnie principali sono DFDS e P&O Ferries.

Arrivo nel Regno Unito:

  • Da Folkestone o Dover a Londra: Una volta arrivato nel Regno Unito, segui l’autostrada M20 verso Londra. Il viaggio da Folkestone a Londra dura circa 1 ora e 30 minuti, mentre da Dover a Londra circa 2 ore.

Considerazioni:

  • Documenti: Assicurati di avere tutti i documenti necessari, inclusi patente di guida, carta di circolazione, assicurazione e un passaporto valido.
  • Guida a sinistra: Ricorda che nel Regno Unito si guida a sinistra. Prestare particolare attenzione nei primi chilometri.
  • Pedaggi e costi: Pianifica i costi dei pedaggi autostradali in Francia e il costo del Eurotunnel o del traghetto. Considera anche i costi del carburante e del parcheggio a Londra.
  • Parcheggio a Londra: Il parcheggio a Londra può essere costoso e difficile da trovare. Verifica in anticipo le opzioni di parcheggio presso il tuo alloggio.

✅ Come muoversi a Londra

Muoversi a Londra può sembrare complicato a prima vista, ma non preoccuparti perchè la città offre una vasta gamma di opzioni di trasporto che rendono gli spostamenti facili e convenienti.

Metro - The Tube

La metropolitana di Londra, nota come “Tube”, è uno dei modi più rapidi ed efficienti per spostarsi in città. Comprende 11 linee che coprono l’intera area metropolitana. Le stazioni sono ben segnalate e i treni sono frequenti. Puoi pagare con una Oyster Card, una Contactless Card o acquistare un biglietto cartaceo. La Tube è particolarmente utile per spostamenti veloci nel centro di Londra e per raggiungere le principali attrazioni turistiche. Utilizza la Tube per muoverti facilmente a Londra.

Bus

I bus di Londra sono un’ottima opzione per spostamenti più panoramici. La rete di autobus è vasta e i famosi bus rossi a due piani sono un’icona della città. Gli autobus funzionano 24 ore su 24, con linee notturne dedicate. Puoi pagare con una Oyster Card (acquistabile da qui), una Contactless Card o acquistare un biglietto cartaceo presso le stazioni. Utilizza gli autobus per goderti il panorama mentre ti sposti a Londra.

Taxi

I tradizionali taxi neri di Londra sono un modo comodo e caratteristico per muoversi in città. Puoi prenderli al volo per strada, alle stazioni taxi o prenotarli tramite telefono o app. I taxi accettano pagamenti in contanti e con carta. Sono ideali se hai molti bagagli o se preferisci un servizio porta a porta. Utilizza i taxi per un viaggio comodo e personalizzato a Londra.

Uber

Uber è una comoda alternativa ai taxi tradizionali. Puoi prenotare una corsa tramite l’app Uber e pagare con la tua carta di credito collegata. Le tariffe sono generalmente più basse rispetto ai taxi tradizionali e puoi scegliere tra diverse categorie di veicoli. Uber è disponibile in tutta la città e offre un’opzione conveniente per spostamenti rapidi. Usa Uber per un trasporto comodo e conveniente a Londra.

Bicicletta

Londra offre numerose opzioni per spostarsi in bicicletta. Puoi utilizzare i servizi di bike-sharing come Santander Cycles, che ti permettono di noleggiare una bicicletta in uno dei tanti punti di raccolta sparsi per la città. Le piste ciclabili sono ben segnalate e il ciclismo è un modo ecologico e piacevole per esplorare Londra. Usa la bicicletta per un’esperienza di trasporto salutare e sostenibile a Londra.

A Piedi

Camminare è uno dei modi migliori per esplorare Londra, soprattutto nel centro città. Molte attrazioni principali sono vicine tra loro, rendendo la passeggiata un’opzione pratica e piacevole. Camminare ti permette di scoprire angoli nascosti della città e di goderti il panorama urbano. Utilizza i percorsi pedonali e le mappe per spostarti a piedi a Londra.

Treno

Per spostamenti più lunghi o per visitare le zone periferiche di Londra, il treno è un’opzione comoda. La città è servita da diverse stazioni ferroviarie principali come King’s Cross, Paddington e Liverpool Street. I treni suburbani e regionali collegano Londra con le città e i paesi vicini. Puoi pagare con una Oyster Card, una Contactless Card o acquistare un biglietto cartaceo. Utilizza il treno per viaggi veloci e comodi dentro e fuori Londra.

🌤 Clima e temperature: Quando andare a Londra

Londra offre qualcosa di speciale in ogni stagione specialmente a Natale. Pianifica il tuo soggiorno in base alle tue preferenze climatiche e alle attività che desideri svolgere, e sarai sicuro di goderti al meglio questa affascinante città dell’Inghilterra.

Londra
cielo coperto
20.2 ° C
22.2 °
16.5 °
78 %
0.5kmh
100 %
Lun
27 °
Mar
29 °
Mer
28 °
Gio
24 °
Ven
23 °

Clima e temperature di Londra

Londra ha un clima temperato oceanico, caratterizzato da inverni miti ed estati fresche. La città può essere piovosa in qualsiasi periodo dell’anno, quindi è sempre consigliabile portare un ombrello.

  • Inverno (dicembre-febbraio): Le temperature variano tra i 2°C e gli 8°C. Le nevicate sono rare, ma le giornate possono essere fredde e umide. La città è festosamente illuminata durante il periodo natalizio.
  • Primavera (marzo-maggio): Le temperature aumentano gradualmente, oscillando tra i 8°C e i 15°C. I parchi cittadini come Hyde Park e Regent’s Park si riempiono di fiori, rendendo questo un periodo ideale per passeggiare.
  • Estate (giugno-agosto): Le temperature medie variano tra i 15°C e i 25°C, con occasionali picchi di calore. Questo è il periodo più secco e soleggiato dell’anno, perfetto per attività all’aperto e festival.
  • Autunno (settembre-novembre): Le temperature scendono gradualmente dai 10°C ai 18°C. I parchi si colorano di tonalità autunnali, e la città diventa più tranquilla dopo l’afflusso turistico estivo.

Quando andare a Londra

Londra è una città che può essere visitata in qualsiasi periodo dell’anno, a seconda delle tue preferenze personali:

  • Primavera (marzo-maggio): Questo è uno dei periodi migliori per visitare Londra. Il clima è mite e i parchi sono in fiore. Eventi come il Chelsea Flower Show e le celebrazioni pasquali rendono la città particolarmente affascinante.
  • Estate (giugno-agosto): L’estate è il periodo più popolare per visitare Londra. Il clima è generalmente piacevole e molte attrazioni all’aperto, come i mercati e i festival, sono in piena attività. Tuttavia, preparati a folle di turisti e prezzi leggermente più alti.
  • Autunno (settembre-novembre): L’autunno offre temperature miti e un’atmosfera tranquilla. È un ottimo momento per godersi la città senza la folla estiva. Gli eventi culturali, come il London Film Festival, sono un’attrazione.
  • Inverno (dicembre-febbraio): Nonostante il clima freddo, Londra ha un fascino unico durante l’inverno, con le luci natalizie, i mercatini di Natale e le piste di pattinaggio. È anche un buon momento per approfittare delle offerte speciali e delle vendite di gennaio.

Ogni stagione ha il suo fascino, quindi pianifica la tua visita in base a ciò che ti interessa di più. Scopri quando andare a Londra per una visita indimenticabile.

A nostro avviso il periodo migliore per visitare Londra rimane la primavera, da marzo a maggio. Durante questi mesi, il clima è mite e piacevole, con temperature che variano tra gli 8°C e i 15°C. I parchi e i giardini di Londra sono in piena fioritura, offrendo uno spettacolo naturale incantevole. Inoltre, le folle di turisti sono meno dense rispetto all’estate, permettendoti di goderti le attrazioni principali con maggiore tranquillità.

🏬 Dove alloggiare a Londra

Trovare il posto giusto dove dormire a Londra può fare la differenza nella tua esperienza di viaggio. Questa città dinamica offre una vasta gamma di opzioni di alloggio, ciascuna situata in quartieri unici che offrono diverse atmosfere e comodità. In questa guida su Londra ti vogliamo dare alcuni consigli utili su quale zona scegliere per il tuo soggiorno qui!

Dove Alloggiare a Londra per la Prima Volta

Se è la tua prima volta a Londra, alloggiare nel quartiere di Covent Garden è un’ottima scelta. Questa zona centrale offre facile accesso a molte delle principali attrazioni turistiche come il British Museum, la National Gallery e il Teatro dell’Opera. Inoltre, Covent Garden è piena di ristoranti, negozi e caffetterie, rendendo il tuo soggiorno comodo e vivace. Qui trovi alcuni degli alloggi più belli che abbiamo selezionato in questa zona.

Dove Alloggiare a Londra in Coppia

Per una fuga romantica a Londra, South Kensington è ideale. Questo elegante quartiere è vicino a musei di fama mondiale come il Museo di Storia Naturale e il Victoria and Albert Museum. Inoltre, è caratterizzato da bellissime strade alberate, giardini segreti e ristoranti di lusso. Le passeggiate serali in questa zona aggiungono un tocco speciale alla tua vacanza romantica.

Dove Alloggiare a Londra in Famiglia

Se viaggi con la famiglia, considerare di alloggiare a Greenwich. Questa zona tranquilla offre spazi verdi ampi come il Greenwich Park, il Cutty Sark e il Museo Marittimo Nazionale. Greenwich è facilmente raggiungibile dal centro città tramite la DLR (Docklands Light Railway) e offre un’atmosfera rilassata e sicura, perfetta per le famiglie.

Dove Alloggiare a Londra Spendendo Poco

Per risparmiare, Camden è una scelta eccellente. Questo quartiere è noto per il suo mercato vivace, i negozi unici e la musica dal vivo. Offre una varietà di opzioni di alloggio economiche, dagli ostelli agli appartamenti in affitto. Inoltre, è ben collegato al centro città tramite la metropolitana, rendendo facile esplorare Londra senza spendere troppo.

🔔 Tour da fare a Londra

Se è una delle tue prime volte a Londra questi sono i tour che ti consigliamo di fare (assieme ai tuoi amici o alla tua dolce metà) per scoprire in modo molto interessante e curioso la città. Non perderteli!

📢 Consigli su come visitare Londra

Quando visiti Londra, le city card sono un ottimo modo per risparmiare denaro e tempo. Ecco una panoramica delle opzioni principali

London Pass

Il London Pass è una delle opzioni più popolari per i turisti che visitano Londra. Offre accesso gratuito a molte delle principali attrazioni della città, oltre a numerosi vantaggi aggiuntivi.

  • Accesso gratuito: Ingresso gratuito a oltre 80 attrazioni, tra cui la Torre di Londra, il Castello di Windsor, e il Museo di Storia Naturale.
  • Trasporti pubblici: Opzione aggiuntiva per l’uso illimitato dei mezzi pubblici (bus, metropolitana e treni) nella zona di Londra.
  • Crociere sul Tamigi: Una crociera gratuita sul Tamigi, un modo perfetto per vedere la città da una prospettiva diversa.
  • Sconti e offerte: Sconti su ristoranti, noleggio biciclette e spettacoli teatrali.
  • Guida della città: Una guida gratuita per orientarsi meglio.

La card è disponibile in diverse durate: 1, 2, 3, 6 e 10 giorni. I prezzi variano a seconda della durata, partendo da circa £75 per la card da 1 giorno.

Puoi acquistare il London Pass online, presso l’aeroporto di Heathrow, nelle stazioni principali e nei centri informazioni turistiche.

Oyster Card

La Oyster Card è una carta ricaricabile utilizzata per pagare i trasporti pubblici a Londra. È la scelta migliore per chi intende spostarsi frequentemente con bus, metropolitana, tram e treni.

  • Convenienza: Offre tariffe scontate rispetto ai biglietti singoli.
  • Trasporti Pubblici: Uso illimitato della metropolitana, autobus, tram, DLR, London Overground e la maggior parte dei servizi ferroviari nazionali all’interno di Londra.
  • Ricaricabile: Può essere ricaricata con credito aggiuntivo online, presso le stazioni della metropolitana e nei negozi autorizzati.

La Oyster Card può essere acquistata online, in aeroporto e in tutte le stazioni della metropolitana di Londra.

London Explorer Pass

Il London Explorer Pass è un’altra opzione interessante che permette di scegliere tra un numero selezionato di attrazioni principali.

  • Ingressi gratuiti: Accesso gratuito a un numero di attrazioni a scelta, tra cui il London Eye, Madame Tussauds e il Sea Life Aquarium.
  • Sconti su musei, attrazioni e ristoranti.
  • Flessibilità: Valido per 30 giorni consecutivi, permettendo di visitare le attrazioni con calma.

Il pass è disponibile in varianti da 3, 4, 5 o 7 attrazioni. I prezzi partono da circa £69 per 3 attrazioni. Puoi acquistare il London Explorer Pass online e presso vari punti di vendita a Londra.

National Art Pass

Il National Art Pass è ideale per chi ama i musei e le gallerie d’arte. Offre accesso gratuito o scontato a centinaia di musei, gallerie e case storiche in tutto il Regno Unito.

  • Accesso illimitato: Ingresso gratuito a oltre 240 musei, gallerie e siti storici, tra cui il Victoria and Albert Museum e la Tate Modern.
  • Sconti su mostre speciali e negozi dei musei.
  • Copertura nazionale: Valida in tutto il Regno Unito, perfetta se intendi visitare più città.

La carta ha una validità di un anno e costa circa £70. È ideale per chi soggiorna a lungo o visita spesso musei e gallerie. Puoi acquistare il National Art Pass online e presso i musei partecipanti.

⛔️ Posti da evitare e cose da non fare a Londra

Londra è generalmente una città sicura, ma ci sono alcune zone di Londra che è meglio evitare, specialmente di notte.

Posti da evitare a Londra

Zone come Whitechapel, Brixton e alcune parti di Camden possono essere meno sicure, soprattutto se non sei familiare con l’area. Anche le stazioni ferroviarie principali come King’s Cross e Victoria possono essere frequentate da borseggiatori e individui sospetti. Usa il buon senso, informati localmente e cerca di evitare aree deserte o poco illuminate di notte.

Cose da evitare di fare a Londra

Londra è una città vibrante e cosmopolita, ma ci sono alcune cose che è meglio evitare per rispettare la cultura locale e garantire la tua sicurezza:

  1. Evitare di camminare sulle piste ciclabili: I ciclisti londinesi apprezzano le loro piste libere da pedoni. Presta attenzione ai segnali e mantieniti sui marciapiedi.
  2. Non trascurare le buone maniere nei pub: Quando ordini una bevanda, ricorda di aspettare il tuo turno e di non fare rumore eccessivo. I pub londinesi hanno un’atmosfera accogliente, ma rispettano l’etichetta e le buone maniere.
  3. Evitare di usare i trasporti pubblici durante le ore di punta: Se possibile, evita la metropolitana e gli autobus durante le ore di punta (8:00-9:30 e 17:00-18:30). I mezzi sono affollati e può diventare stressante. Pianifica i tuoi spostamenti fuori da questi orari per un viaggio più piacevole.
  4. Non dimenticare di tenere d’occhio i tuoi effetti personali: I borseggi sono comuni nelle aree affollate come Oxford Street, Covent Garden e le principali attrazioni turistiche. Tieni sempre d’occhio borse e zaini, e utilizza una borsa a tracolla per maggiore sicurezza.
  5. Evitare di stare in piedi sul lato sinistro delle scale mobili: Nella metropolitana di Londra, è consuetudine stare sulla destra delle scale mobili e camminare sulla sinistra. Non rispettare questa regola può causare disagi agli altri passeggeri.
  6. Non ignorare le norme del traffico: A Londra si guida a sinistra, quindi fai attenzione quando attraversi la strada. Guarda sempre a destra prima di attraversare e utilizza i passaggi pedonali quando disponibili.
  7. Evitare di acquistare biglietti per spettacoli e attrazioni da rivenditori non autorizzati: Acquista sempre biglietti per teatri e attrazioni turistiche da fonti ufficiali per evitare truffe e sovrapprezzi.
  8. Non trascurare la puntualità: I londinesi apprezzano la puntualità. Se hai appuntamenti o prenotazioni, assicurati di arrivare in orario per non fare una cattiva impressione.
  9. Evitare di parlare a voce alta nei trasporti pubblici: I londinesi apprezzano la tranquillità nei mezzi pubblici. Parla a bassa voce per non disturbare gli altri passeggeri.
  10. Non usare il flash nei musei e nelle gallerie d’arte: Molte istituzioni culturali vietano l’uso del flash per proteggere le opere d’arte. Rispetta questa regola per contribuire alla conservazione del patrimonio culturale.
  11. Evitare di mangiare nei vagoni della metropolitana: Anche se non vietato, è considerato maleducato mangiare cibi dall’odore forte nei mezzi pubblici. Mantieni i cibi per quando sei fuori dal trasporto pubblico.
  12. Non ignorare le file: I britannici sono famosi per il loro rispetto delle file. Che sia al supermercato, in una stazione ferroviaria o davanti a un’attrazione turistica, aspetta il tuo turno ordinatamente.
  13. Evitare di alloggiare troppo lontano dal centro senza conoscere bene i trasporti: Londra è enorme e, se non conosci bene il sistema di trasporto pubblico, alloggiare troppo lontano dal centro può complicare i tuoi spostamenti. Assicurati di avere facile accesso a metropolitane e autobus.
  14. Non lasciare la bicicletta senza un buon lucchetto: Il furto di biciclette è un problema comune a Londra. Usa sempre un lucchetto robusto e fissa la bicicletta a un oggetto solido.
  15. Evitare i parchi dopo il tramonto: Anche se i parchi di Londra sono splendidi durante il giorno, di notte possono diventare meno sicuri. Passeggia e goditi i parchi durante le ore di luce.
  16. Non ignorare le zone a traffico limitato: Londra ha diverse aree a traffico limitato (Congestion Charge Zone) e zone a basse emissioni (Ultra Low Emission Zone). Se stai guidando, assicurati di conoscere queste zone per evitare multe salate.
  17. Evitare di prendere taxi non autorizzati: Utilizza solo i famosi black cab o servizi di ride-sharing come Uber per garantire la tua sicurezza e prevenire truffe.

Seguendo questi ulteriori consigli, potrai vivere un’esperienza a Londra più sicura, piacevole e rispettosa delle norme locali.

👀 Perché visitare Londra

Londra è una città affascinante e ricca di storia, cultura e paesaggi pittoreschi. Ecco una panoramica su cosa vedere a Londra e perché dovresti considerarla come tua prossima destinazione di viaggio.

Storia e cultura di Londra

Tra le cose da vedere a Londra, la città offre un incredibile patrimonio storico e culturale. Il British Museum, con la sua vasta collezione di arte e manufatti provenienti da tutto il mondo, e la National Gallery, che ospita capolavori di artisti come Van Gogh e Turner, sono tappe obbligate per gli amanti dell’arte. La Torre di Londra offre una commovente testimonianza della storia inglese, permettendo ai visitatori di immergersi nella storia dei re e delle regine che hanno vissuto e governato lì.

I monumenti iconici di Londra

Una delle caratteristiche distintive di Londra sono i suoi monumenti iconici, come il Big Ben, il Tower Bridge e il London Eye. Una crociera lungo il Tamigi ti offre una prospettiva unica della città, passando sotto ponti storici e accanto a edifici secolari. Questi monumenti rappresentano la bellezza e la maestosità di Londra.

La cucina londinese

Visitare Londra è un’esperienza culinaria che soddisfa tutti i sensi. La cucina londinese è ricca di sapori e tradizioni, come dimostrano questi 5 ristoranti di Londra da provare, con piatti come il fish and chips, il Sunday roast e il pie and mash. I mercati locali, come Borough Market, offrono una varietà di prodotti freschi e deliziosi snack. Non perderti i ristoranti di Londra e le caffetterie accoglienti dove puoi gustare una fetta di Victoria sponge accompagnata da un tè inglese.

Londra e i suoi quartieri Unici

Londra è composta da diversi quartieri, ognuno con la sua personalità e fascino.

  • Soho è uno dei quartieri più belli da visitare, con le sue stradine strette e le boutique indipendenti, è perfetto per una passeggiata rilassante.
  • Il quartiere di Camden è famoso per i suoi mercati vivaci e la scena musicale alternativa.
  • Notting Hill è un’area vivace con una miscela di culture, ideale per esplorare negozi vintage e ristoranti etnici.
  • Non perdere il famoso mercato di Portobello Road, dove puoi trovare di tutto, dalle antichità ai vestiti vintage, passando per cibi freschi e oggetti unici.

Paesaggi e attività all’aperto da fare a Londra

Nonostante sia una città, Londra offre molte opportunità per godere della natura. Tra i parchi più famosi di Londra c’è Hyde Park il parco più grande e frequentato della città, ideale per fare jogging, andare in bicicletta o semplicemente rilassarsi. In estate, il parco ospita spettacoli all’aperto e festival, rendendolo un luogo perfetto per vivere la cultura locale.

Eventi e festival a Londra

Durante l’anno, Londra ospita numerosi eventi e festival che celebrano la sua cultura vivace. Il Notting Hill Carnival, a fine agosto, è una festa che trasforma la città in un mare di colori con musica, mercati e festeggiamenti. Il Capodanno Cinese, nel quartiere di Chinatown, illumina la città con parate e spettacoli che rendono ogni visita speciale.

Perché Visitare Londra

Visitare Londra ti permette di immergerti in un ambiente che bilancia perfettamente bellezza storica, cultura moderna e una vita cittadina vivace. È una città dove puoi esplorare musei di fama mondiale, passeggiare per i suoi famosi parchi, goderti crociere sul Tamigi, assaporare la deliziosa cucina internazionale e sentirti accolto da una popolazione calorosa e amichevole.

Ogni visita a Londra offre un tesoro di esperienze che attendono solo di essere scoperte. Pianifica il tuo viaggio e preparati a innamorarti di questa affascinante città.

🎯10 cose da sapere su Londra

10 cose veloci da sapere su Londra per organizzare al meglio il tuo soggiorno qui.

Quali documenti servono per un italiano per andare a Londra?

Gli italiani devono avere un passaporto valido per entrare nel Regno Unito. Dal 1° ottobre 2021, la carta d'identità non è più accettata come documento di viaggio per i cittadini dell'UE, compresi gli italiani.

Per cosa è famosa Londra?

Londra è famosa per i suoi monumenti storici come il Big Ben, il Tower Bridge e la Torre di Londra. È anche conosciuta per i suoi musei di fama mondiale, come il British Museum e la National Gallery, nonché per i suoi teatri, parchi e la vivace scena culturale.

Dove vivono gli italiani a Londra?

Molti italiani vivono nei quartieri di Clapham, Islington, Hammersmith e Kensington. Queste aree offrono una buona qualità della vita e sono ben collegate al centro della città.

Cosa fare in 4 giorni a Londra?

In 4 giorni a Londra, puoi visitare le principali attrazioni turistiche come il Big Ben, il London Eye, il British Museum, Buckingham Palace e la Torre di Londra. Dedica del tempo a esplorare i quartieri come Soho, Covent Garden e Notting Hill, e non perderti una crociera sul Tamigi.

Quanti giorni conviene stare a Londra?

Per avere un'ottima panoramica della città, si consiglia di soggiornare a Londra per almeno 4-5 giorni. Questo tempo ti permetterà di visitare le principali attrazioni, esplorare diversi quartieri e goderti la vibrante vita culturale della città.

Cosa devi assolutamente vedere a Londra?

A Londra devi assolutamente vedere il Big Ben, il Tower Bridge, la Torre di Londra, Buckingham Palace, il British Museum, la National Gallery, il London Eye, e l'Abbazia di Westminster. Ogni sito offre un pezzo unico della ricca storia e cultura della città.

Cosa vedere per la prima volta a Londra?

Se è la tua prima volta a Londra, inizia con i luoghi iconici come il Big Ben, Buckingham Palace, il Tower Bridge, la Torre di Londra e il London Eye. Non dimenticare di visitare il British Museum e fare una passeggiata nei parchi come Hyde Park.

Cosa vedere a Londra: Itinerario di 3 giorni?

In 3 giorni a Londra, puoi vedere:
- Giorno 1: Big Ben, Abbazia di Westminster, Buckingham Palace, St. James's Park e il London Eye.
- Giorno 2: Torre di Londra, Tower Bridge, British Museum e Covent Garden.
- Giorno 3: Museo di Storia Naturale, Harrods, Hyde Park e una serata a Soho.

Qual è il posto più bello di Londra?

Uno dei posti più belli di Londra è sicuramente Hyde Park. Con i suoi vasti spazi verdi, laghi e giardini, offre un'oasi di tranquillità nel cuore della città. Anche i Kew Gardens, con la loro straordinaria collezione di piante, sono da non perdere.

A cosa stare attenti a Londra?

A Londra è importante stare attenti ai borseggiatori, specialmente nelle aree turistiche affollate come Oxford Street, il mercato di Camden e le stazioni della metropolitana. Presta attenzione anche quando attraversi la strada, ricordando che in Inghilterra si guida a sinistra.

Qual è il più bel quartiere di Londra?

Il quartiere di Kensington è spesso considerato uno dei più belli di Londra. È noto per i suoi eleganti edifici vittoriani, i musei di fama mondiale come il Victoria and Albert Museum e il Museo di Storia Naturale, oltre ai bellissimi giardini di Kensington.

Cosa vedere a Londra gratis?

A Londra ci sono molte attrazioni gratuite, tra cui il British Museum, la National Gallery, il Museo di Storia Naturale e il Victoria and Albert Museum. Puoi anche passeggiare nei bellissimi parchi della città come Hyde Park, Regent's Park e Richmond Park.

Cosa vedere a Londra di strano?

Per un'esperienza unica, visita il Leake Street Tunnel, un tunnel sotterraneo dedicato alla street art. Un'altra attrazione insolita è il Dennis Severs' House, una casa museo che ti trasporta indietro nel tempo nella Londra georgiana.

Cosa vedere a Londra con famiglia e bambini?

Londra offre molte attrazioni per famiglie e bambini, tra cui il Museo di Storia Naturale, il London Zoo, il Science Museum e il Diana Memorial Playground a Kensington Gardens. Una crociera sul Tamigi e una visita al Warner Bros. Studio Tour - The Making of Harry Potter sono anche attività molto apprezzate.

Qual è il periodo migliore per visitare Londra?

Il periodo migliore per visitare Londra è la primavera, da marzo a maggio, quando le temperature sono miti e i parchi sono in piena fioritura. Anche l'autunno, da settembre a novembre, è un ottimo periodo grazie al clima mite e alla minore affluenza turistica.

Quali sono i migliori mercati di Londra?

Alcuni dei migliori mercati di Londra includono il Borough Market, famoso per il cibo gourmet; il Camden Market, noto per la moda alternativa e gli oggetti unici; e il Portobello Road Market, celebre per le antichità e l'abbigliamento vintage.

Quali sono i migliori musei di Londra?

I migliori musei di Londra includono il British Museum, la National Gallery, il Museo di Storia Naturale, il Victoria and Albert Museum e il Science Museum. Questi musei offrono collezioni di livello mondiale e l'ingresso è spesso gratuito.

Quali sono i migliori parchi di Londra?

Alcuni dei migliori parchi di Londra sono Hyde Park, Regent's Park, Richmond Park, Hampstead Heath e Kew Gardens. Questi spazi verdi offrono bellezze naturali, attività ricreative e tranquillità nel cuore della città.

🔎 Vuoi sapere altro su Londra?

Vuoi sapere altro su Londra? Usa la ricerca per scoprire altre cose da vedere a Londra