Cosa vedere a Roma: la Top 10 da non perdere sulla Città Eterna

Cosa vedere a Roma? Ci sono moltissime cose da vedere e da fare a Roma ma queste sono le 10 che proprio non ti devi perdere

Se sei alla ricerca di cosa vedere a Roma qui sei sulla pagina giusta, abbiamo fatto un elenco molto veloce da dove partire, ce ne sono molte altre ma queste sono le 10 assolutamente da non perdere.

Chi ci abita la vede tutti i giorni ma magari ha poco tempo da dedicare ai monumenti e chi va a visitarla ha così tanti luoghi d’interesse fra cui scegliere da credere di non aver tempo a sufficienza. Ma visitare Roma infine è una questione di organizzazione.

Occorre, se abbiamo poco tempo a disposizione, scegliere con cura cosa vedere a Roma  dopo naturalmente aver deciso qualche alloggio strategico dove dormire a Roma possiamo quindi stilare un itinerario di ciò che desideriamo vedere.

Ecco dunque la top 10 (non in ordine di importanza) su cosa vedere a Roma, soprattutto se è la tua prima volta qui.

1. Il Colle del Gianicolo, e la suggestiva vista panoramica su Roma al tramonto

Vista di Roma dal Gianicolo
Vista di Roma dal Gianicolo

Salendo, salendo, anche da Via Dandolo, si giunge al Gianicolo, uno dei colli più suggestivi e ricchi di storia di Roma, in quanto punto strategico nella difesa della città al tempo di Garibaldi.

Come puoi immaginare, il panorama che si può contemplare da qui è a dir poco spettacolare!

Vista su Roma dal Gianicolo
Vista su Roma dal Gianicolo

Un panorama unico da cui si domina la città storica, il Colle del Gianicolo è detto anche l’ottavo colle, da qui viene sparato ogni giorno a mezzogiorno un colpo di cannone.

Possiamo ammirarvi varie statue di Garibaldi ed il Faro del Gianicolo.

Spesso in inverno è possibile fare delle foto davvero suggestive con l’Altare della patria e il Monte Gennaro sullo sfondo completamente ricoperti di neve.


2. Il Colle Aventino e il suo indiscusso fascino

Giardino degli Aranci
Giardino degli Aranci

L’Aventino è il più a sud dei 7 colli su cui venne fondata Roma, probabilmente il più ricco di vegetazione, con una forma più o meno trapezoidale, dalle pendici ripide, che arriva quasi a toccare il Tevere. Presenta 2 cime separate da un viale che divide il colle in Aventino Maggiore e Aventino Minore (San Saba).

E’ qui che si può ammirare il Giardino degli Aranci e da cui si può spiare la Basilica di San Pietro attraverso il buco della serratura del cancello posto nella villa del Priorato dei Cavalieri di Malta.


3. Campo de Fiori, simbolo della movida del centro città

Campo de Fiori
Campo de Fiori

E’ una fra le cose da vedere a Roma da non sottovalutare, se non altro per fare una foto alla bellissima statua di Giordano Bruno o per fare un giro fra le bancarelle del mercato al mattino.

Una delle piazze più rinomate di Roma, ogni mattina c’è il famoso mercato ortofrutticolo (sicuramente l’hai visto in molti film) di sera diventa il simbolo della movida del centro città, luogo di incontro di giovani sotto il monumento di Bruno.

Una particolarità: sai che è l’unica piazza storica di Roma dove non sorge una chiesa.


4. La Fontana di Trevi, è qui dove si buttano le monetine

Fontana di Trevi
Fontana di Trevi

Ovviamente tra la top 10 su cosa vedere a Roma non poteva mancare questa incredibile fontana. Uno dei più celebri monumenti di Roma, scolpito da Nicola Salvi, Francesco Pincellotti, Giovan Battista Maini e Giuseppe Poddi su ordine di Clemente XII nel 1732. Naturalmente c’è il rito del lancio della moneta da rispettare.

Una foto qui è di rito!

Abbiamo già ampiamente parlato di questa fontana qui: La Fontana di Trevi, ecco tutto quello che c’è da sapere


5. Piazza di Spagna, probabilmente la piazza più famosa di Roma

Celebre scena di vari eventi mondani con la fontana della Barcaccia al centro e la maestosa scalinata che porta alla chiesa Trinità dei Monti.

tra le piazze più famose di Roma, se non la prima in assoluto. Sempre molto affollata non solo di turisti, ma anche da romani, visto che siamo nel cuore anche dello shopping: le vie che dalla piazza si dipartono sono diventate famose in tutto il mondo, dall’esclusiva via Condotti, a via Borgognona, via Frattina, via del Babbuino.

Una zona di Roma dove trascorrere del tempo in uno scenario che poche città al mondo possono vantare.

P.S. Meglio andarci al mattino presto!


6. Il Colosseo, il simbolo dell’Antica Roma per eccellenza

Colosseo
Colosseo

Tra la top 10 su cosa vedere a Roma non poteve mancare lui, immancabile! Un monumento inaugurato da Tito nel 80 d.C. che inizialmente era stato realizzato per le battaglie fra navi (naumachie) e poi trasformata in arena.

Attorno al Colosseo si trovano molte strutture alberghiere note in cui soggiornare se siete ancora in cerca di un posto dove dormire a Roma.

P.S. Se vai a Roma devi assolutamente visitare il Colosseo e i suoi sotterranei.

C’è un tour davvero interessante (ti mettiamo il link sotto) con guida in Italiano che ti porterà a visitare il Colosseo e i suoi sotterranei, avrai così la possibilità di conoscere a fondo il monumento più emblematico della Città Eterna ma non solo incluso nel tour c’è anche la visita al Foro Romano e il Palatino.

Fidati, sarà un’esperienza indimenticabile!

Prenota il tour Colosseo + Foro Romano da qui o guarda altri dettagli


7. Il Foro Romano, passeggiata nella storia e nella natura

Un vero e proprio punto di riferimento nella Roma Antica poixchè vi si svolgeva il marcato, le riunioni politiche e si disputavano le cause giudiziarie.

Al suo interno possiamo osservare: la Basilica Emilia e l’edificio della Curia ex sede del Senato, la Basilica di Massenzio, l’Arco di Settimio Severo ed alcuni templi.

Devi assolutamente visitarlo ma per apprezzare appieno la storia di questo luogo è meglio farlo in compagnia di una guida, ti abbiamo già messo il link sopra te lo riportiamo qui: Prenota tour Colosseo + Foro Romano


8. Città del Vaticano la città-stato al centro di Roma

Ovviamente non può mancare una visita alla città del Vaticano per ammirare la Basilica di San Pietro dove si troverebbe la tomba dell’apostolo Pietro, i Musei Vaticani, i Giardini Vaticani, la Cappella Sistina e la Necropoli Vaticana.


9. Piazza Navona e la Fontana dei Quattro Fiumi

Piazza Navona
Piazza Navona

Una delle piazze più belle e più suggestive grazie alle quattro maestose fontane che la adornano.

La Fontana dei Quattro Fiumi  opera del Bernini, a nord vediamo invece la fontana del Moro, scolpita da Giacomo della Porta e ritoccata dal Bernini mentre a sud si trova la fontana del Nettuno, opera di Gregorio Zappalà e Antonio della Bitta.


10. I Musei Capitolini ed il Museo dei Fori Imperiali

Due musei di Roma, fra i tanti, da non perdere. Nel primo la Pinacoteca fondata nel XVIII secolo ed esposizioni di oggetti antichi mentre nel secondo troviamo una mostra di architettura archeologica.

I Musei Capitolini sono un must da visitare. Una collezione incredibile di reperti, dagli affreschi del 1° piano del palazzo, alla famosa lupa di Roma con i gemelli ed alla leggendaria quanto imponente statua di bronzo dorato dell’imperatore Marco Aurelio un museo straordinario, da non perdere durante una visita a Roma


7 aneddoti e curiosità su Roma da sapere

Roma come potrai immaginare è una delle mete turistiche più famose d’Europa per una buona ragione e la Città Eterna ha certamente una buona dose di segreti e sorprese, ti elenchiamo qui le 7 curiosità più famose.

  1. Roma oltre ai moltissimi monumenti storici, conta più di 2.000 fontane di varie forme e dimensioni, qui infatti troverai più fontane che in qualsiasi altra città del mondo
  2. Il periodo migliore per vedere il Pantheon è attorno al 21 aprile, giorno della fondazione di Roma (il 21 Aprile 2021 Roma ha compiuto 2774 anni) in quanto il sole è perfettamente verticale a mezzogiorno, illumina con i suoi raggi l’interno della cupola
  3. Il comune di Roma ha 2,8 milioni abitanti ed è il comune più popoloso d’Italia e il 3° dell’Unione europea dopo Berlino e Madrid e il 70° nel mondo.
  4. La singongolare illusione della cupola di San Pietro. Prova ad andare da Villa Pamphili verso San Pietro, noterai che più la cupola della Basilica si avvicina e più questa sembra piccola. Se invece procedi inversamente, il Cupolone sembrerà ingrandirsi
  5. Quante monetine ci sono nella fontana di Trevi? Alla fine di ogni giorno vengono raccolti in media circa 3.000€, per un totale di 1,4 milioni di € all’anno, che il comune dona in beneficenza.
  6. Il 1° McDonald’s è stato aperto in Italia nel marzo del 1986, vicino alla Scalinata di Piazza di Spagna.
  7. Se ti piacciono le cose macabre devi vedere la cripta della chiesa di Santa Maria della Concezione dei Cappuccini in Via Veneto, 27 troverai conservate le ossa di circa 4000 frati cappuccini, tutto all’interno della cripta è fatto di ossa: vertebre, femori, peroni, tibie ecc.

Il Tour di Roma privato da prenotare

Che bello finalmente si va’ a Roma!

Come hai visto di cose da vedere a Roma ce ne sono molte e queste che hai letto qui sono solo una parte, ci sono così tante cose da fare e vedere che magari non si sa da dove partire, ecco perché ti consigliamo di iniziare con un tour.

Quello che ti consigliamo qui, è un tour di Roma in veicolo privato con autista, potrai così andare alla scoperta di Roma con un’automobile e uno chauffeur privato, ovviamente con l’opzione guida, chiaramente c’è bisogno che qualcuno ti spieghi Roma in modo dettagliato e che ti dia qualche dritta e/o dettaglio in più che magari non avresti in un tour classico con decine di altre persone.

Insomma in questo modo puoi vedere Roma a bordo di un’auto con calma, con i tuoi tempi in totale relax e con una tua personale guida che ti illustrerà Roma in maniera molto dettagliata.

Non male vero?

Se vuoi altri dettagli su questo tour o conoscere il prezzo trovi il link sotto.

Prenota da qui il tour di Roma in veicolo privato

Pinna Cosa vedere a Roma

Usi Pinterest? Tieni presente che aggiorniamo spesso questa guida, ecco la pin relativa a questo articolo su Cosa vedere a Roma, clicca su Salva per metterlo subito nella tua bacheca, così lo potrai rileggere o consultare anche in un secondo momento.

  • Scopri Altro su:
  • Roma

Altri utenti hanno letto anche

I più cliccati