Via dell’Amore: la famosa Via delle Cinque Terre

La Via dell'Amore è un percorso pedonale a picco sul mare che, lungo circa 1km, che unisce i borghi di Riomaggiore e Manarola, nelle Cinque Terre. Ecco alcune curiosità su questo famoso percorso.

La Via dell’Amore rappresenta una fra le attrazioni più apprezzate e più note da vedere alle Cinque Terre, non solo di questo fazzoletto di versante ligure ammirato in ogni parte del mondo ma anche di tutta l’Italia dedita alle bellezze naturalistiche.

Un turismo attento e innamorato di questi luoghi affolla di anno in anno questo luogo magico per davvero.

La Via dell’Amore Cinque Terre rappresenta un vero e proprio sentiero, si tratta infatti del Sentiero 592-1 SVA2, che prende avvio dalla stazione ferroviaria di Riomaggiore ovvero uno dei borghi delle Cinque Terre.

Il sentiero denominato Via dell’Amore rappresenta quindi un tratto lastricato, a picco sul mare, che permette di unire Riomaggiore e Manarola per circa un chilometro di stradina percorribile a piedi.

Via dell'Amore
Via dell’Amore

Un luogo magico che da sempre è meta assoluta del turismo che si reca nelle Cinque Terre, peraltro fra i sentieri più belli di tutta Italia.

Il sentiero che ospita la Via dell’Amore è il Verde Azzurro che ti permetterà di raggiungere i due borghi già citati lungo la linea di costa. Fino a qualche tempo fa era semplicemente nota come Sentiero Azzurro.

Quando apre la via dell’amore?

È un peccato però che la Via dell’Amore oggi sia chiusa a causa di una brutta frana che è indicativa delle condizioni purtroppo particolarmente franose e fragili della zona sulla quale insiste la bellissima Via.

Dicevamo appunto che il sentiero è chiuso da quando una frana nel 2012 lo investì in pieno: tuttavia, solo nel 2015, è stato riaperto un piccolo tratto di circa 200 metri sul lato di Manarola.

La volontà, in seguito al riavvio dei lavori di consolidamento, è quella di riaprire la via dell’amore nell’estate del 2024.

Nel frattempo gustati questo video di quando la via era aperta

Il bellissimo percorso lastricato, posto a circa 30 metri di altezza, è interessato da una ringhiera e risulta decisamente pianeggiante.

P.S.: E’ possibile comunque andare da Manarola a Riomaggiore grazie ad un sentiero alternativo molto bello e panoramico, si tratta della via Beccara che un tempo era l’unico collegamento via terra tra i due borghi, trovandosi nella parte alta del borgo la salita è bella ripida ma con un po’ di impegno ci si arriva, ma una volta in cima i tuoi occhi ti ringrazieranno!

Via dell’Amore: un percorso a picco sul mare

Il percorso della Via dell’Amore alle Cinque Terre risulta e risulterà accessibile anche ai diversamente abili.

Via dell'Amore
Via dell’Amore

Questa, che rappresenta l’attrazione più conosciuta fra quelle garantite dalle splendide Cinque Terre liguri, permette di godere di un panorama straordinario fra monti e mare in una collocazione comunque facilmente percorribile da tutti.

Sapevi che la costruzione di questo bellissimo sentiero è praticamente dovuta ad una casualità?

La realizzazione infatti coincide con i lavori utili al doppio binario della ferrovia lungo la tratta Genova – La Spezia cominciati nel 1920. Il sentiero venne infatti realizzato proprio con la volontà di contenere il materiale esplosivo utile alla prosecuzione dei lavori sul nuovo tratto di ferrovia.

Il sentiero si rivelò ben presto utile agli abitanti del luogo che cominciarono a preferirlo, per comodità e velocità nell’utilizzo, ad una antica mulattiera che prima collegava i due borghi ovvero la vecchia Via Beccara. Decisamente interessante risulta anche la genesi del nome.

Come mai si chiama Via dell’Amore

Con molta probabilità la Via dell’Amore si chiama così grazie ad un anonimo fruitore del sentiero. Infatti pare che qualcuno, all’inizio e alla fine del percorso, abbia scritto semplicemente “Via dell’Amore” fornendo quindi una denominazione utile a garantire le generalità a questo luogo così magico.

In questo modo, anche grazie alla denominazione che si porta dietro, il luogo è divenuto meta di innamorati provenienti da ogni parte del mondo e turisti entusiasti di percorrere un tratto di enorme bellezza.

Nel corso degli anni è rimasta chiusa molto spesso a causa delle problematiche che ti raccontavamo più sopra: una volta riaperta, la Via dell’Amore sarà usufruibile tramite l’utilizzo della conveniente Cinque Terre Card.

Nel frattempo, se si vuole praticare il medesimo percorso tra Riomaggiore e Manarola, si potrà utilizzare semplicemente il Sentiero Azzurro o l’Alta Via dei Monti Liguri.

Sicuramente due percorsi molto interessanti, ma meno affascinanti del percorso di cui abbiamo discorso in questo articolo.

Altri utenti hanno letto anche

Città e Zone d'Italia famose

Regioni, zone, città e province Italiane più famose dove trascorrere le tue prossime vacanze! Scopri subito cosa fare e vedere...

I più cliccati d'Italia

Ecco alcuni degli articoli sui posti da vedere in Italia che più hanno entusiasmato i nostri lettori

Cosa vedere a Firenze, 10 attrazioni da non lasciarsi sfuggire

Se sei alla ricerca di qualche consiglio su cosa vedere a Firenze ecco una succulenta guida che ti devi leggere prima di partire per la meravigliosa Firenze.

3 interessanti cose da vedere ad Alghero, guarda qua!

Alghero è davvero un esclusivo luogo di villeggiatura ricco di atmosfera adatto a tutte le stagioni ecco 3 interessanti attrazioni da vedere e alcuni utili consigli