Quando andare a Roma: In primavera il periodo migliore

Quando andare a Roma per visitare al meglio la Città Eterna? Continua a leggere ...

La città di Roma è molto visitata in ogni mese dell’anno, ma sicuramente per goderla al meglio i periodi migliori sono in primavera ed in autunno, quando le temperature non sono eccessivamente elevate.

La temperatura è mite durante tutto l’arco dell’anno e difficilmente in inverno ci sono rovesci a carattere nevoso ed il termometro non scende praticamente mai al di sotto dello zero termico.

♥ Leggi anche: 10 cose da vedere a Roma da portare sempre nel cuore

Andare a Roma in primavera

Quando le giornate si cominciano ad allungare, scoprire Roma a piedi diventa un piacere unico, anche se l’afflusso dei turisti comincia ad essere intenso, soprattutto vista l’elevata presenza di scolaresche che fino a giugno affollano musei e siti archeologici.

Andare a Roma in estate

In estate con l’umidità e le temperature elevate diventa quasi impossibile godersi a pieno la città, anche se al contrario la si trova poco affollata da turisti e i romani stessi abbandonano le proprie case per andare in ferie.

Eventi a Roma da non perdere

1° Maggio. Se si amano gli eventi affollati si consiglia di non perdere il celebre concerto del 1° maggio che ormai da molti anni anima la festa dei lavoratori con concerti gratuiti in Piazza San Giovanni.

Ogni anno si alternano sul palco nomi di cantanti famosi e migliaia di persone si spostano da tutta Italia per questo grande evento gratuito.

2 Giugno. Se invece si programma una visita della città a giugno, il giorno 2, il giorno della Festa della Repubblica, si svolge la suggestiva parata militare che partendo dai Fori Imperiali arriva fino a Piazza Venezia, all’Altare della Patria.

Anche questo evento attira numerosi turisti che accorrono per vedere centinaia e centinaia di soldati e forze armate sfilare con le loro uniformi ufficiali.

Andare a Roma in inverno

Il periodo invernale, anche se come già detto non è particolarmente freddo, è quello meno preso d’assalto dai turisti, anche se un picco di presenze si registra dai primi di dicembre fino all’Epifania.

Per le Feste natalizie Roma si trasforma in uno sfavillio di luci e diverse sono le manifestazioni che si possono incontrare per le vie e sulle piazze.

Inoltre in questo periodo molta gente ne approfitta anche per lo shopping natalizio, considerando che a Roma si trovano ogni sorta di negozi, dalle prestigiose boutique di Piazza di Spagna e Via Condotti, a piccoli negozi con prodotti artigianali e mercatini dove scovare oggetti usati o comunque a buon mercato.

Tra i tanti mercati che si possono incontrare in città, non si può non ricordare il più famoso, citato anche nella canzone di Claudio Baglioni, ovvero Porta Portese: qui si va a caccia di buoni affari, tra oggetti, indumenti e borse rigorosamente usati, ma anche cose particolari che difficilmente si trovano altrove.

  • Scopri Altro su:
  • Roma

Altri utenti hanno letto anche

Città e Zone d'Italia famose

Regioni, zone, città e province Italiane più famose dove trascorrere le tue prossime vacanze! Scopri subito cosa fare e vedere...

I più cliccati d'Italia

Ecco alcuni degli articoli sui posti da vedere in Italia che più hanno entusiasmato i nostri lettori

Passeggiando per la Valpolicella: ecco cosa abbiamo visto …

La Valpolicella è la zona collinare che precede l'inizio delle Prealpi Veronesi, in Veneto. Ecco cosa fare e vedere in questa particolare zona del Veneto